Amarengo

Articles and news

Viaggio a Kazbegi, Georgia – Ho Odiato, ma vi piacerà

Il mio viaggio a Kazbegi, Georgia aveva tutto il lavoro contro di esso fin dall’inizio.

Attualmente conosciuta come Stepantsminda ma più spesso indicata come Kazbegi, questa piccola città che abita circa 2.000 residenti si trova nel nord-est della Georgia in una regione chiamata Mtskheta-Mtianeti. I viaggiatori vengono da tutto per testimoniare la bellezza cruda della zona e per vedere Gergeti Trinity Church, punto di riferimento più notevole della zona e sicuramente uno dei migliori posti da visitare in Georgia.

Sono andato a Kazbegi perché il mio amico, KJ, ci aveva programmato un viaggio lì e sapevo che se non avessi partecipato, il mio culo pigro si sarebbe seduto a Tbilisi nei caffè e non avrei avuto l’opportunità di sperimentare nessuna delle bellezze naturali della Georgia mentre ero lì. Ero così grato di essere in viaggio con qualcuno il cui stile di viaggio completato il mio nel modo più modesto dei modi. E così Kazbegi è stato aggiunto al nostro itinerario in Georgia.

Kazbegi o Stepantsminda, Georgia

Kazbegi o Stepantsminda, Georgia

Errore 1

Sono uscito al bar la sera prima del viaggio a Tbilisi. Sapevo che era una cattiva idea. Ma l’ho fatto comunque.

Errore 2

Ho sottovalutato la natura selvaggia della Georgia. Sapevo che la Georgia aveva montagne e sapevo che erano chiamate Caucaso. Ecco fatto. Non sapevo che le montagne della Georgia, ad eccezione di una nella stessa gamma in Russia, erano significativamente più alte di qualsiasi altra montagna in Europa. Le montagne norvegesi sono molto piccole, ma a volte danno l’impressione di essere più alte di quanto non siano a causa delle pericolose scogliere in mare.

E per mettere questo in prospettiva per i miei lettori americani, il Caucaso è ancora più alto delle Montagne Rocciose. Ci sono solo due montagne negli Stati Uniti che fuori-torre di montagna più alta della Georgia e sono entrambi in Alaska. Quello che sto cercando di dire è che in Georgia, la parola montagna assume un significato completamente nuovo. Oh sì, e i miei piani per Kazbegi? Per camminare.

Errore 3

Abbiamo fatto questo viaggio a metà aprile. Non sapendo quanto fossero grandiose le montagne della Georgia, ho solo pensato che ci sarebbe stata un po ‘ di neve qua e là. Ho pensato bene. Solo che non era solo qua e là. Era ovunque. E si ha il piacere di prendere una strada con infrastrutture scadenti l’intera strada conosciuta come la Georgian Military Highway. L’esercito georgiano è considerato da molte fonti una delle strade più pericolose del mondo.

E ad aprile, non potevo essere in disaccordo con loro minimamente. Ad aprile, la neve si sta sciogliendo e allagando le strade, le strade sono piene di buche ridicolmente profonde e i guardrail non esistono costantemente lungo questa strada. È una ricetta totale per il disastro se non sai cosa stai facendo (o il tuo autista no). Penso che andrò in Georgia in estate la prossima volta!

E per finire, sono abbastanza sicuro di indossare le infradito per l’escursione quel giorno. Di seguito alcune foto di una tappa del nostro viaggio:

viaggio da Tbilisi a Stepantsminda o Kazbegi, Georgia

Road trip da Tbilisi a Stepantsminda o Kazbegi, Georgia

Road trip da Tbilisi a Stepantsminda o Kazbegi, Georgia
Road trip da Tbilisi a Stepantsminda o Kazbegi, Georgia

Road trip da Tbilisi a Stepantsminda o Kazbegi, Georgia

Road trip da Tbilisi a Stepantsminda o Kazbegi, Georgia

Road trip da Tbilisi a Stepantsminda o Kazbegi, Georgia
Road trip da Tbilisi a Stepantsminda o Kazbegi, Georgia

Road trip da Tbilisi a Stepantsminda o Kazbegi, Georgia

Road trip da Tbilisi a Stepantsminda o Kazbegi, Georgia

Errore 4

Non è proprio un errore, ma ho una paura mortale di altezza in molte situazioni. E quando si tratta di essere in una macchina su una montagna, si vede davvero. Quando il tuo veicolo sta gettando passeggeri in tutto il luogo a causa di buche e stai deviando per schivare pezzi di neve e altre buche abbracciando scogliere così alte che non puoi nemmeno vedere il fondo, verrai molto vicino ad avere un attacco di cuore se hai paura delle altezze. Ricordo le lacrime che correvano lungo il mio viso, dietro i miei occhiali da sole, innumerevoli volte durante questo viaggio.

Ci sono volute parecchie ore (e per un bel po’, intendo ben più di cinque) per arrivare a Kazbegi e quando siamo arrivati, ero nauseato, irritato e pentito di questo viaggio come nessun altro. Sapendo che ho dovuto sopportare gran parte dello stesso sulla strada di casa è stato anche così terrificante che sono stato tentato di caccia per un ostello a Stepantsminda e rimanere forever per sempre.

L’autista ci ha lasciato sulla montagna che ci ha dato una splendida vista della città e un percorso escursionistico chiaro per la chiesa. Tutto è andato bene per me per i primi cinque minuti come il percorso era privo di neve e l’unica cosa in piedi tra me e Gergeti Chiesa era un paio di mucche e polli. E poi, è peggiorato.

Il sentiero si è ridotto in impronte nella neve. Come accennato prima, sono abbastanza sicuro che quel giorno indossavo le infradito (stupid me…) e non ero in condizione di salire in cima a un picco così alto. Dopo aver provato per un minuto o giù di lì, alla fine sono scivolato e sono finito all’indietro, sul mio sedere, nella neve. Questo ha esacerbato le cose per me e ho fatto la dichiarazione a KJ che non avrei continuato.

L’autista mi ha visto scendere in città e si è fermato per darmi un passaggio. C’era una chiara barriera linguistica ed era impossibile spiegargli che sono un wuss e non potevo hackerare l’escursione oggi.

Ho camminato per l’affascinante città incastonata nel Caucaso e persino inconsapevolmente al confine russo.

Ho trovato un ristorante accogliente e chiacchierato con la famiglia gentile che lo gestisce. Ho anche cominciato a dormire la mia sbornia fuori nel furgone che ci ha portato lì.

Prima che me ne rendessi conto, KJ e l’equipaggio sono tornati e stavamo tornando al posto in cui stavamo a Tbilisi. Mi ha detto che il paesaggio era bello e sicuramente ne valeva la pena, ma fare l’escursione ad aprile è assolutamente assurdo e la gente non dovrebbe tentarlo senza un giusto avvertimento (che non avevamo) durante questo periodo dell’anno. Ha anche detto che la neve era profonda fino alle ginocchia per la maggior parte della passeggiata.

Posso onestamente dire che sono contento di aver rinunciato. Normalmente avrei un po ‘ di rimpianto in agguato dentro di me, ma veramente no. Ho visto la montagna e ho visto la chiesa. Solo che non l’ho visto dall’alto come gli altri che hanno fatto il trekking. Ma mi sento come se avessi potuto vedere qualcosa che gli escursionisti non sempre riescono a vedere is e questa è la splendente città di Stepantsminda.

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

In Kazbegi o Stepansminda, Georgia

In Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia
Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

Kazbegi o Stepansminda, Georgia

PS: Non ho foto dell’unità poiché tenere ancora una fotocamera sarebbe stata un’impresa impossibile.

Se sei interessato all’Europa orientale, all’ex Unione Sovietica e ai Balcani, per favore vieni e unisciti a un gruppo I admin con altri due fantastici blogger. Clicca la foto qui sotto per partecipare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.