Amarengo

Articles and news

Segni e sintomi della depressione tardiva

Scopri la depressione tardiva

La depressione influisce sulla vita di oltre 34 milioni di persone negli Stati Uniti ogni anno, rendendolo un disturbo di salute mentale molto comune. Mentre le persone stanno iniziando a riconoscere e cercare un trattamento per la depressione durante l’adolescenza e l’età adulta, la depressione negli adulti più anziani spesso va trascurata e non trattata. Molti degli eventi stressanti affrontati dagli anziani, come la perdita di un partner a lungo termine, complicato dolore per morti ripetute, deterioramento cognitivo, lo stigma associato a malattie mentali, malattie fisiche croniche e preoccupazioni finanziarie che accompagnano l’avanzare dell’età possono causare sintomi simili alla depressione. È importante ricordare che la depressione tardiva non è considerata una parte normale del processo di invecchiamento e deve sempre essere trattata tempestivamente. La depressione tardiva non trattata può portare ad un aumento della mortalità, diminuzione della qualità della vita, aumento delle esigenze sanitarie e minore capacità di svolgere attività di vita quotidiana tra gli anziani.

È di assoluta importanza che la famiglia e le persone care diventino consapevoli dei segni di depressione tardiva nella loro amata e intervengano immediatamente. Spesso, caregivers e medici confondono i sintomi della depressione ad esordio tardivo per la demenza in quanto la gravità della depressione può essere così invalidante che un adulto più anziano non è in grado di verbalizzare correttamente la sua angoscia e cercare l’aiuto di cui ha bisogno. Tuttavia, la depressione negli anziani è uno dei disturbi mentali più curabili. Con una pronta attenzione e un trattamento adeguato, la depressione ad esordio tardivo può essere gestita e superata con successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.