Amarengo

Articles and news

Local Man Tabbed to USPS Board

John Barger
John Barger

Il Senato degli Stati Uniti ha recentemente approvato la nomina del residente di San Marino John Barger al United States Postal Service Governing Board, dando al pannello il suo primo quorum operativo in mezzo decennio dopo anni di nomine bloccate.
Barger, un fratello del Distretto 5 della contea di Los Angeles Supervisore Kathryn Barger, è stato approvato il ago. 1, insieme ad altri due; i tre si uniscono ad altri due membri del consiglio per formare il primo quorum del panel di nove membri da 2014, la cui mancanza ha ostacolato l’istituzione storica mentre si è affidata a un comitato di emergenza per continuare le operazioni.
“È troppo importante avere un consiglio di amministrazione disfunzionale”, ha detto Barger in un’intervista telefonica la scorsa settimana. “Mi tolgo il cappello al presidente Trump e al segretario Mnuchin per aver riconosciuto l’importanza del servizio postale.”
Barger, un repubblicano che dice di aver lavorato campagne locali e nazionali per entrambi i candidati repubblicani e democratici, si è descritto come un imprenditore ed ex investitore di Wall Street, dopo aver formato e seduto sui consigli di amministrazione per una varietà di società multinazionali nel corso della sua carriera. In precedenza ha presieduto il consiglio di amministrazione della County Employees Retirement Association di Los Angeles, un’entità che a suo tempo gestiva circa billion 65 miliardi di attività per oltre 150.000 dipendenti attivi e pensionati.
Nel corso dei suoi anni, Barger ha conseguito un master in finanza presso la London School of Economics, una laurea in legge presso l’UC Hastings College of the Law e una laurea in storia presso l’Ohio Wesleyan University.
Un requisito per il posto, ha spiegato Barger, era aver supervisionato la responsabilità fiduciaria per più di 50.000 dipendenti, e ha aggiunto che pensava che la sua capacità di lavorare bene tra affari e interessi lavorativi aiutasse a rafforzare il suo curriculum. La sua nomina è stata avanzata dalla Commissione del Senato per la sicurezza nazionale e gli affari di governo con pieno sostegno e approvata dall’intero organismo con consenso unanime.
“Abbiamo solo bisogno di avere persone in posizioni di governo che siano in grado di raggiungere il corridoio e costruire il consenso in modo che le cose possano essere fatte per il popolo americano”, ha detto.
Il Consiglio di amministrazione dell’USPS è, tra le altre funzioni, incaricato di nominare il postmaster general e il deputy postmaster general. Fu creato per la prima volta nel 1971 dopo che l’allora ufficio postale fu riorganizzato da una posizione a livello di Gabinetto a un’agenzia indipendente del ramo esecutivo.
“Sarà un incarico molto interessante”, ha detto Barger. “L’USPS e l’ufficio postale è più vecchio della nostra Costituzione. Il nostro primo direttore generale fu Benjamin Franklin. La ragione per cui è così importante è perché è l’unico canale che il nostro governo usa per comunicare con ogni singolo americano, rurale o urbano, vicino o lontano.”
USPS, il più grande datore di lavoro del governo federale al di fuori dell’esercito, da allora la Grande Recessione ha registrato un calo significativo delle entrate dopo un decennio insolito di gestione di un surplus di bilancio. Il calo dell’uso di” posta ordinaria ” a favore di e-mail o comunicazioni telefoniche è considerato un fattore importante in questo, così come il costo di montaggio dei benefici.
Tuttavia, Barger ha detto che l’agenzia ha avuto momenti positivi in mezzo alla rete intricata della burocrazia, e ha detto che non vedeva l’ora di affrontare la sfida di migliorare l’agenzia.

 John Barger (a destra) è raffigurato accanto a sua moglie, Shauna, insieme alla sorella Kathryn e a suo marito, Eric Leibrich.
Outlook photo
John Barger (a destra) è raffigurato accanto a sua moglie, Shauna, insieme alla sorella
Kathryn e suo marito, Eric Leibrich.

“Penso che la grande sfida sarà come mantenere quell’obbligo di servizio universale — che penso sia molto, molto importante — mentre allo stesso tempo calibrare quanto dovrebbe costare e come servire al meglio il popolo americano e il servizio postale”, ha detto. “È l’unica agenzia di cui sono a conoscenza in cui la responsabilità del fondo pensione è stata calcolata correttamente sulla base di scenari di rendimento realistici. Penso che ci siano alcune cose che hanno fatto bene in passato. Quello che stiamo cercando di fare ora è adattarsi ai cambiamenti nella tecnologia e mantenere tale obbligo di servizio.”
Un consiglio di amministrazione senza personale ha aiutato a ostacolare l’agenzia dal fare tali aggiustamenti e decisioni, secondo numerosi rapporti di notizie negli ultimi anni. Precedente Trump, allora presidente Barack Obama aveva nominato cinque candidati per il consiglio, i quali sono stati tutti approvati in commissione, ma sono stati bloccati dai voti piano ogni volta.
Diversi punti vendita hanno riferito che il senatore del Vermont Bernie Sanders, un indipendente di lunga data che sta cercando per la seconda volta la nomina del Partito Democratico alla presidenza, era responsabile del blocco di quei voti, anche se né lui né il suo ufficio hanno commentato su di esso.
Barger ha specificamente accreditato il supporto di Sens. Ron Johnson (un repubblicano del Wisconsin), Gary Peters (un democratico del Michigan) e Kamala Harris, un democratico e senatore junior della California, nella sua approvazione da parte del loro comitato.
“È per grazia di Dio”, disse Barger. “È una benedizione essere in grado
di servire. Non è nulla a cui ho diritto, e lo vedo come un’opportunità per servire e sperare di essere in grado di fare qualcosa per tutti noi e la nostra comunità.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.