Amarengo

Articles and news

Lo shopping è un hobby

Un recente dibattito tra il mio buon amico e suo marito ha scatenato questo thought…Is Shopping un hobby?

Il marito del mio amico aveva sostenuto che non aveva hobby. La sua contro argomentazione…Lo shopping era il suo hobby. Suo marito, con i pensieri del suo portafoglio in mente sono sicuro, ha sostenuto che lo shopping non era un hobby, ma piuttosto una malattia o dipendenza da parte sua. Ma la mia amica ha portato la sua argomentazione su Facebook e ha risposto di nuovo con
” Penso che lo shopping sia un hobby per chi lo ama. La maggior parte delle persone sanno che il mio “luogo felice” è il centro commerciale – in particolare il reparto scarpe a Nordstrom! Pensaci…….se il tuo hobby è andare in moto devi spendere un sacco di soldi per comprarne uno, tenerlo mantenuto e riempirlo di gas. Probabilmente, più all’anno di quanto spendo per lo shopping per me stesso. Quindi, l’atto di shopping / sfogliando i negozi è l’hobby. Se spendo soldi per il mio hobby che non è molto diverso da qualcun altro spendere soldi per il loro hobby. Giusto?”

Ha causato molto scalpore con molti d’accordo con il mio amico e altri profondamente evitando l’idea. Ho deciso di cercare la definizione effettiva di “hobby” ed ecco cosa ho trovato.
Un hobby è un’attività regolare che viene fatta per piacere, in genere durante il proprio tempo libero. Gli hobby possono includere la raccolta di oggetti e oggetti a tema, impegnarsi in attività creative e artistiche, praticare sport o perseguire altri divertimenti. Partecipando continuamente a un particolare hobby, si possono acquisire competenze e conoscenze sostanziali in quell’area.
In generale, una persona che si impegna in un’attività esclusivamente per divertimento è chiamata “hobbista”, mentre un” professionista “generalmente si impegna in un’attività per ricompensa e un “dilettante” (dal francese per “amante di”) lo fa per interesse personale in un’attività. Mentre un dilettante può essere abile come un professionista, un professionista riceve un risarcimento mentre un dilettante in genere non lo fa.
Hmmm…mi sembra che lo shopping rientra sicuramente in quella categoria.
Sento che a questo punto è pertinente condividere alcune informazioni con te. Questo particolare amico ed io siamo molto sul serio il nostro shopping. Siamo stati conosciuti per programmare le vacanze insieme dove l’unico scopo è lo shopping. Non è raro per noi di spendere verso l’alto di 10 ore in un giorno solo traina negozi. In uno di questi viaggi a Las Vegas, abbiamo volutamente prenotato una camera in un hotel con una piscina di lusso. L’idea è, che avremmo trascorso un po ‘ di tempo oziare a bordo piscina con bevande in mano. Abbiamo fatto un tentativo concertato su uno di quei giorni, ma purtroppo dopo circa 30 minuti abbiamo preso uno sguardo a vicenda e ha detto contemporaneamente, ” Sei pronto per andare a fare shopping?”La risposta per entrambi è stata un clamoroso SÌ. Così, abbiamo confezionato i nostri asciugamani e si diresse verso il giorno 3 di shopping stravaganza. Vorrei anche ricordare che durante una di queste vacanze (sì, l’abbiamo fatto più di una volta) abbiamo tentato di portare con sé altri due amici. Ci siamo subito resi conto che non erano fisicamente all’altezza della sfida.

Pertanto, direi che non solo lo shopping è un hobby, ma anche uno sport. Sono sicuro che durante quel fine settimana abbiamo coperto più di 30 miglia. Non pensare nemmeno per un secondo che abbiamo preso un taxi da nessuna parte. Questo avrebbe tagliato i nostri soldi da spendere. Inoltre, aggrapparsi a tutte quelle borse richiede la forza e la resistenza di un mulo. Vorrei anche sostenere che è grande esercizio per il cervello. Memorizzare i prezzi da diversi negozi per trovare l’offerta migliore e calcolare gli sconti al volo è più difficile di quanto si possa immaginare.
Quindi quali sono i tuoi pensieri? Lo shopping è un hobby? O lo classificheresti come qualcos’altro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.