Amarengo

Articles and news

Llewellyn Sanchez-Werner

“Poetico, elettrizzante, “”arte ipnotizzante e straordinaria capacità di comunicare”, “tecnica magistrale”, “lirismo squisito”, “un virtuoso dotato”, hanno lodato Llewellyn Sanchez-Werner, 23 anni, per le prestazioni che hanno suscitato l’intelletto e l’umanità del suo pubblico in cinque continenti. La sua arte unica e sfaccettata è stata descritta su NPR, PBS, CNN International, the Wall Street Journal e WDR-Arte. Nominato un Gilmore Young Artist, un onore assegnato ogni due anni mettendo in evidenza i pianisti americani più promettenti della nuova generazione, ha avuto un significato profondo per lui esibirsi alla Casa Bianca e al Kennedy Center per il secondo concerto di inaugurazione del presidente Obama.

Sig. Sanchez-Werner spettacoli per un pubblico globale hanno incluso CultureSummit Abu Dhabi, il Louvre e Grenoble Musei in Francia, Smetana Hall di Praga, Repubblica ceca, Verbier Festival in Svizzera, Ashford Castle in Irlanda, Gijon International Piano Festival in Spagna, e Jack Cantante Sala da Concerto, Musée des Beaux-Arts de Montréal e di Banff Arts Festival in Canada. Negli Stati Uniti, ha spesso concertato al Metropolitan Museum of Art, Lincoln Center, e National Sawdust di New York, Mary B. Galvin Hall di Chicago, Richardson Auditorium della Princeton University, Paramount Theatre di Oakland, e il Kennedy Center, lo Smithsonian Art Museum, e Warner Theatre di Washington, D. C.

Il generale Petraeus ha elogiato il signor Sanchez-Werner ” coraggiosi contributi umanitari attraverso le arti…rafforzare i legami che uniscono le nostre nazioni.”Ha ricevuto l’Atlantic Council Young Global Citizen Award riconoscendo la sua dedizione all’azione sociale attraverso la musica in paesi come Iraq, Ruanda, Francia, Canada e Stati Uniti. Tra gli altri premiati figurano Robert De Niro, i presidenti Enrique Peña Nieto e Petro Poroshenko, e i primi ministri Shimon Peres e Lee Kuan Yew. Nella Giornata mondiale delle Nazioni Unite per la diversità culturale ha suonato con l’Iraqi National Symphony a Baghdad, raccogliendo fondi per il Children’s Cancer Hospital, e in Ruanda, si è esibito per i leader economici e il presidente Kagame mentre i ruandesi continuano la ricostruzione dal genocidio Tutsi. Ha aumentato la consapevolezza quando è stato descritto su CNN International. A Parigi, si è esibito presso l’Ambasciata degli Stati Uniti per un evento speciale in onore della visita degli Stati Uniti. L’inviato speciale del Dipartimento di Stato presso le comunità musulmane, Shaarik Zafar, a cui hanno partecipato una delegazione americana e rappresentanti locali di vari gruppi religiosi e sostenitori della società civile. Si è esibito al 30 ° Hispanic Heritage Awards su PBS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.