Amarengo

Articles and news

Lip Trills-Tutto sull’esercizio vocale

Di Camille Van Niekerk

lip trills

Lip trills, cosa sono?

Il lip trill è un esercizio vocale divertente ed efficace. A volte chiamato “lip bubbles”, questo esercizio è essenzialmente il rumore che faresti se imitassi il suono di un’auto giocattolo o di un aereo. La bocca è quasi chiusa, labbra ronzio o sbattendo insieme come si phonate (fare rumore) e rilasciare aria. Se non hai mai fatto o sentito un trillo di labbra prima, controlla il tutorial di riscaldamento del principiante sul sito!

Chi usa i trilli delle labbra?

Tutti! Ok, forse non tutti. Ma sono ampiamente usati per una buona ragione! Sono ottimi per i cantanti principianti, abbastanza gentili per la riabilitazione vocale, e continuano ad essere utili per i cantanti avanzati che crescono le loro abilità. Celine Dion, Tori Kelly, e Nicole Scherzinger sono solo alcuni dei molti cantanti professionisti che utilizzano trilli labbro nella loro pratica.

Come si fa?

Vedi il tutorial di riscaldamento per principianti, se hai bisogno di un esempio! Poiché la maggior parte di noi ha fatto le bolle delle labbra da bambini durante il gioco, a volte è più facile trovare il tuo trillo delle labbra entrando in quella mentalità. Fai finta di giocare con una macchina da corsa giocattolo, e stai facendo il rumore del motore che gira. O fingere di essere un cavallo che batte le labbra insieme. La bocca dovrebbe essere chiusa, le labbra rilassate mentre ronzano o rotolano insieme. Se hai un flusso d’aria costante per far muovere le labbra e stai fonando (facendo rumore con le tue corde vocali) allo stesso tempo, allora lo stai facendo!

A cosa servono?

Labbro trilli sono grandi per la formazione efficiente controllo del respiro e tono equilibrato. Poiché forniscono contropressione sulle corde vocali, sono anche molto utili per l’estensione della gamma. Adoro il trillo delle labbra perché è delicato, efficace e quasi impossibile farti del male! Se sei un cantante che tende a sforzarsi o a cantare troppo, i trilli delle labbra possono aiutarti a rilassarti e usare la tua voce in modo più efficiente.

Come faccio a usare i trilli delle labbra nella mia pratica vocale?

Poiché sono così gentili e rilassanti, i trilli delle labbra sono un ottimo modo per iniziare e terminare la sessione di riscaldamento o pratica. È possibile utilizzare un trillo a labbro su qualsiasi modello, ma consiglierei di iniziare con le sirene e quindi aumentare la gamma, la velocità e la difficoltà con alcuni arpeggi o modelli melisma/run.

Nel tuo lavoro di canzone, puoi esercitarti cantando la melodia su un trillo di labbra per allenare il tono sano e bilanciato e il controllo del respiro.

Cosa succede se non riesco a fare un trillo labbro?

Non tutti raccolgono il trillo del labbro il primo giorno. È normale che ci voglia un po ‘ di tempo! Ecco alcuni consigli se non avete ottenuto il blocco di esso ancora:

-Sostenere le guance e/o gli angoli della bocca con la punta delle dita.
-Rilassa le labbra e le guance.
-Obiettivo di ottenere solo il ronzio in corso in un primo momento! Sostenerlo verrà dopo.
-Prova un po ‘ ogni giorno. Più spesso torni a questo coordinamento, meglio è.
-Se sono passate settimane e non stai facendo molti progressi, prova un esercizio alternativo: suono “V” sostenuto, “R” arrotolato o un lampone (ronzio con la lingua che sporge).

Alcuni suggerimenti finali:

Soprattutto all’inizio, si può essere tentati di spingere l’aria per mantenere il suono in corso. Rilassati! Non ci vuole molta aria. Piuttosto, ci vuole coordinazione muscolare, che verrà.

Potresti anche essere tentato di spingere quando canti più in alto. Invece, pensare a diminuire la pressione e mantenere il flusso d’aria coerente. Non preoccuparti di mantenere un volume in tutta la gamma.

Buona fortuna e buon canto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.