Amarengo

Articles and news

Latvian Piragi

Quando ero un bambino, ero amico di una famiglia che era americana di prima generazione. La loro famiglia fuggì dalla Lettonia durante l’acquisizione dell’Unione Sovietica. Quando la famiglia si stabilì in America, e la generazione successiva arrivò, presero le nostre usanze. Erano diventati americanizzati in un certo senso.

Lettone Piragi 5
Quando ho visitato la loro casa, sono rimasto affascinato dalla loro nonna anziana che ha lavorato instancabilmente in giardino e cucinare per ore in cucina.

Non ha mai adottato le nostre usanze e nemmeno imparato la nostra lingua. Ha fatto quello che sua madre e la madre di sua madre prima di lei avevano fatto. Ha mantenuto viva la cultura lettone.

È stata in grado di farlo coltivando le sue verdure e cucinando piatti del vecchio mondo. Gli odori della sua cucina erano diversi dalla cucina di mia madre a casa.

Mi ha incuriosito guardare il suo lavoro con abilità e determinazione. Era evidente che cucinava con amore per la sua famiglia.

Lettone Piragi 11
Ho avuto la fortuna di essere a casa loro un giorno, quando la loro nonna aveva cotto Piragi’ s. La crosta tenera e il ripieno salato è stata una nuova esperienza per me. La pancetta e la cipolla speziata con pepe nero erano il paradiso. Ho avuto solo un paio, ma probabilmente avrebbe potuto mangiare l’intero vassoio.

Quella è stata l’unica volta che ho mangiato Piragi lettone. E ‘ stato diversi anni dopo, nei primi anni novanta, quando stavo guardando un vecchio show di cucina su PBS chiamato il Grommet Frugale, mi sono reso conto che stava cucinando lo stesso Piragi che avevo assaggiato quando ero un bambino. Ho rapidamente annotato la ricetta sul retro di una busta, e li ho fatti da allora. Amo questa ricetta.

Lettone Piragi 16
Ti suggerisco di fare un doppio lotto e congelare i Piragi una volta raffreddati dal forno. Sono sicuro che li amerete tanto quanto me.

Penso che i costumi e le tradizioni siano essenziali. Credo anche che le ricette tramandate da una generazione all’altra siano una parte considerevole di questa tradizione.

Lettone Piragi 2
Anche se la mia ricetta lettone Piragi è venuto da un programma televisivo, do credito a quella vecchia donna che ha lavorato così duramente in modo che la sua famiglia non è mai diventato “troppo americano” e ha perso il loro patrimonio.

Fino ad oggi, ho ancora quella vecchia busta da cui è nata questa ricetta, e mi occupo di passarla un giorno, sai, per mantenere viva la tradizione.

Piragi lettone

Piragi sono panini tradizionali lettoni pancetta. Panini morbidi con un ripieno salato.

CourseAppetizer
CuisineLatvian
Keyworddougbakes.com, lettone Pierogi, lettone Piragi

Tempo di Preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti

Porzioni 18 pierogi

Ingredienti

Pasta Ingredienti

  • 7gramsdry lievito istantaneo
  • 60mlwarm acqua
  • 60gramsunsalted burro
  • 190mlmilk
  • 1teaspoonsugar
  • 1 uovo, battuto
  • 440gramsplain farina
  • 1teaspoonsalt

Ingredienti per la farcitura

  • 350grams pancetta a dadini finemente
  • 350grams lonza di maiale, tagliata a dadini finemente
  • 2onions finemente a dadini
  • pepe a gusto

Lavata dell’Uovo

  • 1
  • 2tablespoonswater

Istruzioni

Istruzioni per la Compilazione

  1. Soffriggere le cipolle, lonza di maiale e pancetta. Fino a quando le cipolle sono traslucide e la maggior parte del grasso di pancetta ha reso.

  2. Aggiungere pepe macinato a piacere

  3. Lasciare raffreddare la miscela di maiale mentre si sta facendo l’impasto.

Istruzioni pasta

  1. Mettere il lievito e l’acqua in una piccola ciotola, mettere da parte perché il lievito si attivi. Si schiumerà.

  2. In una piccola casseruola aggiungere burro, latte e zucchero. Scaldare a fuoco basso fino a quando il burro si è sciolto e lo zucchero si è sciolto nel latte.

  3. Quando la miscela di latte si è raffreddata a tiepida mescolare attraverso l’uovo sbattuto, il lievito e l’acqua. Mettere due tazze di farina e sale in una grande ciotola, versare il liquido e mescolare per unire.

  4. Una volta unito aggiungere la farina rimanente. Mescolare fino a quando tutti gli ingredienti si sono riuniti, quindi lasciare riposare nella ciotola per 10 minuti. Una volta riposato stendere l’impasto su una superficie leggermente infarinata e impastare fino a ottenere un impasto liscio ed elastico, circa 5-10 minuti.

  5. Rimettere la pasta in una ciotola leggermente oliata e coprire. Lasciare lievitare l’impasto, circa 1½ ore o fino al raddoppio. Preriscaldare il forno a 350 gradi. Una volta che la pasta è pronta, iniziare a tirare fuori un noce pezzi di pasta. Lavorare in una palla in mano poi li formano in un cerchio.

  6. Mettere un cucchiaio della miscela di pancetta e unire i bordi dell’impasto. Sigillare il panino a forma di siluro. Posizionare i panini formati su una teglia rivestita con carta da forno.

  7. Mescolare l’uovo sbattuto e l’acqua insieme per fare un lavaggio dell’uovo. Spazzola la miscela di lavaggio dell’uovo sui panini. Mettere i panini in forno e cuocere fino a doratura, 12-15 minuti. Ripetere con il resto della miscela e dell’impasto. Una volta fuori dal forno sono pronti da mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.