Amarengo

Articles and news

La morte nera e Giovanna d’Inghilterra

joan england
(pubblico dominio)

Giovanna d’Inghilterra nacque nel 1333 o nel 1334 nella Torre di Londra da Edoardo III e Filippa di Hainault. Nel 1345 fu promessa in sposa a Pietro di Castiglia, e nell’estate del 1348, Giovanna partì dall’Inghilterra con un seguito pesantemente armato.

La flotta era composta da quattro navi inglesi che partivano da Portsmouth e arrivavano a Bordeaux. La compagnia si stabilì in un castello. Joan viaggiato con una cappella portatile in modo che non avrebbe dovuto utilizzare le chiese locali. Il suo corredo consisteva in 150 metri di rakematix per il suo abito da sposa, un abito di velluto rosso, due set di ventiquattro bottoni in argento dorato e smalto, cinque corsetti con motivi dorati di stelle, mezzelune e diamanti e due abiti elaborati, letti, tende da letto, indumenti cerimoniali e diversi set di vestiti per l’equitazione e l’abbigliamento quotidiano.

La peste era già scoppiata a Bordeaux quando Joan arrivò, ma la compagnia non sembrava essere troppo allarmata, ma presto i membri dell’entourage si ammalarono. Joan fu probabilmente trasferita in un villaggio più piccolo, ma anche lei si ammalò. Fu una morte rapida, avvenuta il 1 luglio 1348. Fu probabilmente sepolta nella Cattedrale di Bayonne, e una sua statua è posta vicino alla tomba di suo padre nell’Abbazia di Westminster.

il Suo dolore di padre scrisse al re Alfonso XI di Castiglia,

‘Siamo sicuri che la vostra Magnificenza sa come, dopo una lunga e complicata trattativa sul matrimonio previsto del famoso Principe Pedro, il figlio maggiore, e il nostro più amata figlia Giovanna, che è stato progettato per coltivare la pace perpetua e creare un’unione indissolubile, tra le nostre Case Reali, abbiamo inviato la nostra disse la figlia di Bordeaux, in rotta per le aree in Spagna. Ma vedi, con il quale intensa amarezza del cuore dobbiamo dirti questo, distruttivo Morte (che coglie i giovani e i vecchi, senza risparmiare nessuno e riducendo i ricchi e poveri allo stesso livello) è deplorevolmente strappato da noi la nostra carissima figliuola, la quale ci ha amato meglio di tutti, come la sua virtù
Nessun essere umano potrebbe essere sorpreso se siamo stati interiormente desolata dalla puntura di questo dolore amaro, perché siamo esseri umani. Ma noi, che abbiamo posto la nostra fiducia in Dio e la nostra Vita tra le sue mani, dove l’ha tenuta stretta attraverso molti grandi pericoli, rendiamo grazie a lui che una della nostra famiglia, libera da ogni macchia, che abbiamo amato con la nostra vita, è stata mandata in Cielo a regnare tra i cori delle vergini, dove può intercedere volentieri per le nostre offese davanti a Dio stesso.’

La Morte Nera non risparmiò nessuno, nemmeno i reali, e questa giovane ragazza fu una sfortunata vittima di una partenza inopportuna dall’Inghilterra.

Come il caricamento…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.