Amarengo

Articles and news

La marijuana è legale in Giamaica? 4 Posti La cannabis è illegale

Tutti presumono che la marijuana sia legale in Giamaica e Amsterdam. Giamaica ha anche distributori automatici. Ma attenzione. Qui ci sono 4 posti che pensavi di poter indulgere in cannabis, ma le leggi suggeriscono qualcos’altro.

Canada

Il primo ministro Justin Trudeau ha ammesso apertamente di fumare cannabis, e il Grande Nord Bianco sembra essere sulla strada della legalizzazione. Ma il fiorente sistema dispensario è ancora illegale, anche se città come Vancouver, che ha circa 100 dispensari, prende provvedimenti per concedere in licenza, regolamentare e introdurre linee guida per i test dei prodotti tra i suoi rivenditori privati. L’unico modo per ottenere la cannabis legalmente in Canada è ottenere l’autorizzazione di un medico, e anche allora, avverte la Canadian Medical Protective Association, “I medici dovrebbero essere consapevoli tuttavia, che molti college proibiscono o scoraggiano fortemente i loro membri dall’erogare, fornire o accettare la consegna di marijuana per scopi medici.”Tutti presumono che la marijuana sia legale in Giamaica e Amsterdam. Non è vero. Qui ci sono 4 posti che pensavi di poter indulgere in cannabis, ma legalmente non puoi.

Tutti presumono che la marijuana sia legale in Giamaica e ad Amsterdam. Non è vero. Qui ci sono 4 posti che pensavi di poter indulgere in cannabis, ma legalmente non puoi.

Pot turismo è enorme nello stato Sempreverde: si potrebbe pensare alberghi avrebbero gettato le mani in rassegnazione e ha permesso alle persone di illuminare sui loro balconi privati. E ti sbaglieresti: mentre l’uso ricreativo di marijuana è legale nello stato, il consumo pubblico non lo è – e questo include la maggior parte dei balconi dell’hotel. Se stai cercando una vera e senza esclusione di colpi cannabis fuga, dovrete andare un po ‘ più lontano rispetto al centro di Denver in un luogo come il Camp Bud+Colazione in Parshall, in Colorado, che ha appena iniziato a prendere le prenotazioni per l’estate 2016: “Grazie al numero limitato di camere e non isolata sulla collina”, spiegano i fondatori, “Camp Bud+B è in grado di consentire il consumo di marijuana in tutte le aree comuni.”

Giamaica

Giamaica ha goduto la sua reputazione ganja amante per decenni e in generale chiuso un occhio per toking turisti, ma questo non significa che sia legale. Infatti, è stato solo nel febbraio 2015 che la nazione insulare ha depenalizzato il possesso di piccole quantità di marijuana. Ma non è come che stava per influenzare lo status quo molto. Come sottolinea Robert Annis del Men’s Journal, ” La marijuana era già estremamente facile da ottenere prima della depenalizzazione, quindi non cambierà. I turisti vengono avvicinati quasi non appena scendono dall’aereo.”Attualmente, il possesso di fino a due once di marijuana è depenalizzato secondo la legge giamaicana.

Amsterdam

ci crediate o no, il consumo di cannabis è illegale in Olanda – le autorità hanno appena scelto apertamente ignorato la legge dalla metà degli anni 1970. Fondamentalmente, nessuno in possesso di meno di cinque grammi di marijuana viene perseguito -, ma il cosiddetto “Modello olandese” non è più tollerante dei coltivatori. Come riporta Newsweek, “In 2011, il governo ha emesso nuove linee guida della polizia e ha dichiarato che chiunque crescesse con luci elettriche, terreno preparato, semi “selezionati” o ventilazione sarebbe considerato “professionale”.”È un cambiamento significativo, poiché i coltivatori professionisti rischiano sanzioni importanti, tra cui lo sfratto e la lista nera dagli alloggi forniti dal governo in cui risiedono più della metà dei cittadini del paese.”

Clicca qui per fare un tour di uno dei più nuovi luoghi di cannabis ricreativa legale: Alaska.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.