Amarengo

Articles and news

Kelpius, Johannes (1673-1708)

Johannes Kelpius, il fondatore del primo gruppo occulto in Nord America, il Capitolo della perfezione (noto anche come la Società della donna nel deserto), è nato 1673 in una comunità tedesca a Halwegen, Transilvania. Ha ricevuto una buona educazione e all’età di 16 anni ha scritto un trattato di teologia naturale. In seguito scrisse diversi testi dotti che alla fine lo portarono all’attenzione di Johann Jakob Zimmerman, uno studioso e leader pietista luterano. Pietismo è stato un movimento che è cresciuto all ” interno luteranesimo in un momento in cui la chiesa di stato ha sottolineato gli aspetti più formali di culto e la vita della chiesa e la tendenza ad essere in disparte dalle esigenze religiose degli individui. In tutta la Germania si svilupparono numerosi gruppi informali, incentrati sulla preghiera, sul canto e sull’incoraggiamento nella vita spirituale. Mentre molti di questi gruppi erano abbastanza ortodossi, altri virarono verso il misticismo e l’occultismo. Tale era il gruppo che si riuniva attorno a Zimmerman, che desiderava trovare un mezzo per combinare la scienza (inclusa l’astrologia ), la teologia cristiana e l’occultismo mistico.

Alla fine del 1680, incoraggiato dalla crescente disapprovazione del governo di pietisim e dalla sua aspettativa dell’imminente ritorno di Cristo, Zimmerman pianificò che i suoi seguaci migrassero verso le colonie britanniche americane. Pennsylvania era già la casa di un certo numero di rifugiati religiosi tedeschi. Tuttavia, prima che il gruppo potesse partire, Zimmerman morì e il suo successore, Kelpius, supervisionò la migrazione del piccolo corpo a Germantown. Arrivarono nel giugno del 1694.

Kelpius si assicurò un terreno sul Wissahikon Creek (ora un parco a Filadelfia), dove costruirono un cubo di quaranta piedi, che divenne il quartier generale e la casa del gruppo tutto maschile. Scoprendo che i bambini locali erano senza una scuola, fondò una scuola e divenne il loro insegnante. Istituì anche un laboratorio astrologico dove i membri del capitolo osservavano i cieli alla ricerca di segni astrologici e di altri segni della venuta di Cristo. Ha sviluppato la tubercolosi nelle intemperie, ma sperava che Cristo tornasse prima di morire. Nel frattempo, lui e i fratelli guadagnarono qualche reddito fornendo vari servizi di guarigione e occulti per la comunità circostante.

Quando Cristo non apparve, Kelpius crebbe sempre più deluso, una condizione non aiutata dalla sua salute cagionevole. A letto durante la maggior parte dell’inverno del 1706-07, compose la sua scrittura più sostanziale e l’inno “Un gemito amorevole dell’anima sconsolata all’alba del mattino.”Kelpius alla fine soccombette alla tubercolosi nel 1708 all’età di 35 anni. Gli succedette Conrad Matthai. Poiché la speranza per il ritorno di Cristo era l’unica forza che teneva unito il gruppo, mentre quella speranza moriva, il gruppo si disintegrò. Alcuni degli uomini che rimasero nella zona continuarono come guaritori, astrologi e praticanti occulti e la loro presenza diede origine a quello che divenne noto come powwow, o hexing, la particolare forma di magia popolare praticata nel sud-est della Pennsylvania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.