Amarengo

Articles and news

Kayak a Cumberland Island, Georgia

Kayak a Cumberland Island, una delle isole esterne della Georgia, è una grande avventura e destinazione per un giorno. L’isola ospita splendide spiagge di sabbia bianca, conchiglie a bizzeffe, alberi coperti di muschio e persino cavalli selvaggi.

Mentre la maggior parte delle persone prende il traghetto, metà dell’avventura di andare a Cumberland Island sta arrivando. Kayak a Cumberland Island è sicuramente un modo divertente per arrivarci. Si noti che c’è un resort a quattro stelle su Cumberland Island – Greyfield Inn – che offre servizi di traghetti privati.

"Calm waters at the Crooked River launch"
Calm waters at the Crooked River launch

Il kayak a Cumberland Island non è sempre così calmo

Se sei un canoista esperto puoi noleggiare kayak per la giornata, caricare le conoscenze locali, per gentile concessione di Jennifer e Pete Koerner di Up the Creek Expeditions e decollare. (Fanno anche viaggi guidati.)

La parte di conoscenza locale è in realtà molto importante soprattutto per quanto riguarda le maree. La bella acqua dall’aspetto calmo che vedi nella foto sopra e sotto è perfettamente in grado di cambiare personalità.

Pete ci ha detto che le correnti possono attraversare qui a sette nodi e i canoisti olimpici sono stati catturati e hanno dovuto aspettare che la marea cambiasse.

All smiles first thing in the morning
All smiles first thing in the morning

Infatti ci è stato detto di lasciare Cumberland Island entro e non oltre le 15 per darci una finestra di sicurezza al nostro ritorno. Ne parleremo più tardi.

Un albero pieno di cormorani è uno dei nostri punti di riferimento, sulla via del ritorno
Un albero pieno di cormorani è uno dei nostri punti di riferimento, sulla via del ritorno

quante miglia è a Cumberland Island?

Normalmente è una pagaia di due ore a Plum Orchard, a sei miglia di distanza dal put in al Crooked River State Park.

Altre opzioni – anche se devi cronometrare correttamente le maree – sono una pagaia da otto miglia a Sea Camp o una pagaia da 12 miglia a Brickhill Bluff.

Ci sono alcuni problemi di navigazione, ma se riesci a leggere una mappa dovresti andare bene. Inoltre ci sono un paio di marcatori artificiali che sono difficili da perdere: la base sottomarina navale di King’s Bay e i marcatori sul corso d’acqua Intracoastale.

King's Bay Naval Submarine Base in lontananza, ma da una sventura per il paesaggio
King’s Bay Naval Submarine Base in lontananza, ma da una sventura per il paesaggio
Sulla strada oltre a Cumberland Island
per strada oltre a Cumberland Island

Carichi di fauna selvatica sul modo oltre a Cumberland Island

Kayak oltre a Cumberland Island era una delizia. E ‘ stato facile per uno – un bel cambiamento da quello che le acque spesso pagaia. E c’erano magnifiche mante-giant six foot plus mante-che saltavano a intervalli regolari-imprevedibilmente ovviamente, quindi nessuna possibilità che possa dimostrare questa affermazione con una foto.

Quello che non abbiamo visto erano i lamantini o i delfini che frequentano queste acque. Ma ci siamo avvicinati alle grandi garzette bianche, abbiamo spiato i falchi in sella alle termiche e abbiamo guardato gli aironi blu afferrare i pesci con facilità praticata.

E alla fine della giornata ci siamo incontrati con un pescatore che ha mostrato con orgoglio il suo pesce tamburo di trenta libbre.

Calm waters in the morning on the way to Cumberland Island
Calm waters in the morning on the way to Cumberland Island

Nonostante il fatto che abbiamo dovuto attraversare il corso d’acqua Intracoastal, c’era vicino a zero traffico di barche. In totale potremmo aver visto una mezza dozzina di barche, e la maggior parte di queste erano piccole imbarcazioni da diporto.

Guida ha lanciato via il fango sul Cumberland Island – un grido lontano dalle incontaminate spiagge bianche sull’altro lato
Ottenere in e fuori del kayak sul fangoso lato di Cumberland Island – un grido lontano dalle incontaminate spiagge bianche sull’altro lato
diportisti Potere interrompere l'isola troppo
diportisti Potere interrompere l’isola di troppo
Amato enormi alberi che ci ha accolto quando siamo arrivati a Cumberland Island
Amato enormi alberi che ci ha accolto quando siamo arrivati a Cumberland Island

a Piedi attraverso Cumberland Island

Atterraggio su Cumberland Island è stato facile, anche se fangoso. Dopo aver ottenuto i nostri kayak sul terrapieno, siamo partiti per esplorare senza paura di furto. Il nostro piano era quello di camminare attraverso Cumberland Island – una buona escursione di un’ora ogni modo – e iniziare a remare indietro a circa 3 PM.

Tuttavia, è così bello dall’altra parte dell’isola di Cumberland – con miglia di spiaggia disabitata, pulita e di sabbia bianca, cavalli selvaggi e anche se non lo sapevamo all’epoca – Grazie a DIO!! – mocassini d’acqua nei boschi (mi è stato detto nei commenti che non sono in realtà mocassini d’acqua – leggi per ulteriori informazioni.)

Abbiamo trascorso un po ‘ più di tempo di quanto dovremmo avere sulla spiaggia, quindi quando ci siamo allontanati dalla riva era più vicino alle 4 del pomeriggio.

Si trova di fronte l'Isola di Cumberland dal kayak approdo per arrivare a nizza spiagge di sabbia bianca
Si trova di fronte l’Isola di Cumberland dal kayak approdo per arrivare a nizza spiagge di sabbia bianca
spiagge Deserte di Cumberland Island
spiagge Deserte di Cumberland Island
I cavalli selvaggi di Cumberland Island
cavalli Selvaggi di Cumberland Island

Kayak alla terraferma

fin dall’inizio avevamo a che fare con il vento contrario e non hanno mai mollare. Quelle acque calme su cui avevamo remato erano un lontano ricordo, ma almeno l’acqua era calda.

Non era il vento a preoccuparmi di tornare indietro, ma il cielo oscurato e la minaccia di un temporale. Nessuno di noi immaginava di essere catturato in acqua senza un posto dove nascondersi.

Abbiamo remato duramente e costantemente per 2,5 ore – con i cieli bui che non producono altro che adrenalina da parte mia. Una scadenza di 7 pm era anche incombente nella mia mente perché era quando le maree si sarebbero trasformate e avremmo combattuto una battaglia persa contro la corrente.

Cieli minacciosi sulla via del ritorno
Cieli minacciosi sulla via del ritorno da Cumberland Island

E ‘ stato con un formidabile senso di realizzazione e sollievo che abbiamo tirato su i nostri kayak e chiamato un giorno alle 6:30 PM con trenta minuti di anticipo. Questo è un viaggio in kayak che consiglierei a chiunque sia interessato a un’avventura. Per me è stato il momento clou dei nostri otto giorni nel sud.

Informazioni utili quando si tratta di kayak a Cumberland Island

  • Costa 4 4 a persona per atterrare su Cumberland Island. Porta i soldi e mettili nella scatola d’onore.
  • Il noleggio di kayak per l’intera giornata, con PFD e attrezzature di sicurezza incluse, costa $50 a persona.
  • Portare un pranzo al sacco e un sacco da bere in quanto non c’è niente da comprare sull’isola.
  • Include un cappello da sole. All’inizio di aprile le temperature erano già negli anni Ottanta.
  • Puoi accamparti a Cumberland Island ma prenota in anticipo al numero 1-877-860-6787.
  • Controlla te stesso per le zecche dopo aver attraversato l’isola. La mia amica Jo ha trovato diversi su di lei.

Ulteriori letture sugli Stati Uniti meridionali

  • 14 Essenziale si ferma sulla Miami a Key West Drive
  • Una visita di un giorno a Okefenokee Swamp in Georgia
  • 10 Cose da fare a Charleston, South Carolina

Clicca sulla foto per segnalibro per le vostre tavole Pinterest.

Gita in kayak a Cumberland Island, Georgia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.