Amarengo

Articles and news

Josephine St. Pierre Ruffin

Josephine St. Pierre Ruffin(1842-1924)
giornalista, leader dei diritti civili

Ruffin nacque il 31 agosto 1842 in una delle principali famiglie nere di Boston. Nel 1858, all’età di 15 anni, divenne la moglie di George Lewis Ruffin, il primo afroamericano a laurearsi alla Harvard Law School. Durante la guerra civile Ruffin è stato coinvolto in varie cause per i diritti civili, opere di beneficenza, e il movimento per il suffragio femminile. Nel 1879 fondò la Boston Kansas Relief Association, un’organizzazione di beneficenza che forniva cibo e vestiti ai bostoniani neri che migravano in Kansas. Il suo lavoro filantropico la portò in contatto con molti eminenti leader bianchi e neri e i suoi amici intimi includevano William Lloyd Garrison, Susan B. Anthony, Elizabeth Cady Stanton e Booker T. Washington.

Dal 1890 al 1897 Ruffin fu redattore ed editore di Woman’s Era, il primo giornale pubblicato da e per le donne afroamericane. È stato usato per evidenziare i risultati delle donne afroamericane e per difendere i diritti delle donne nere.

Nel 1894 organizzò il Women’s Era Club, un gruppo di difesa per le donne nere, con l’aiuto di sua figlia Florida Ridely e Maria Baldwin, una preside della scuola di Boston.

Ruffin morì il 13 marzo 1924.
Ulteriori letture
Streitmatter, Rodger. Alzando la voce: donne giornaliste afroamericane che hanno cambiato la storia. Lexington, Kentucky: The University Press of Kentucky, 1994.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.