Amarengo

Articles and news

INDUZIONE DI RAMI LATERALI NEI VIVAI CON REGOLATORI DI CRESCITA NEI MELI “MAXI GALA” INNESTATI SU QUATTRO PORTAINNESTI

La produzione di mele nel Brasile meridionale è aumentata negli ultimi dieci anni, in parte grazie all’introduzione di portainnesti nani più adattati e di conseguenza all’aumento della densità degli alberi nei frutteti. Cercando di ottenere la sopportazione precoce, l’uso di alberi da vivaio ramificati è uno dei passi più importanti. L’obiettivo di questo esperimento era determinare gli effetti dei regolatori di crescita delle piante Benziladenina (BA), Benziladenina + acido gibberellico4+7, Thidiazuron e Cyclanilide + Ethephon sull’induzione di rami laterali di meli “Maxi Gala” in vivaio, innestati sui portinnesti G. 202, G. 213, M. 9 e Marubakaido con M. 9 interstem. I regolatori di crescita Benziladenina (BA) e benziladenina + acido gibberellico4+7 sono i più efficaci sul miglioramento dell’architettura dell’albero e sull’aumento del numero di speroni, per tutte le combinazioni scion-portainnesto testate. I regolatori di crescita delle piante a dosi elevate interrompono fortemente la dominanza apicale e stimolano un numero elevato di rami laterali con angoli più stretti del cavallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.