Amarengo

Articles and news

Il nuovo modem Snapdragon X60 5G di Qualcomm ha un pubblico di uno: Apple

L’ultimo modem 5G di Qualcomm non è il salto che l’X55 è stato l’anno scorso, ma potrebbe essere più importante. Mentre il sistema Snapdragon X60 5G Modem-RF bagarini una sfilza di miglioramenti tecnici e pratici per sfruttare appieno le enormi velocità delle reti di nuova generazione, nuovo modem di Qualcomm non è costruito per i telefoni come il Samsung Galaxy S20 che sono già a bordo con 5G, è fatto per quello che non è: l’iPhone.

Prendiamo prima le cose tecniche. L’X60 è il primo ” a supportare l’aggregazione dello spettro su tutte le bande e combinazioni 5G chiave.”Ciò significa che i telefoni X60 saranno più futureproof di quelli X55 di oggi, supportando mmWave e sub-6 utilizzando frequency Division duplex (FDD) e time division duplex (TDD) in una gamma più ampia di distribuzione. Inoltre, può offrire velocità di download fino a 7,5 Gbps e velocità di upload di 3 Gbps, di gran lunga superiori alle capacità teoriche delle attuali reti 5G in costruzione.

Ma mentre benefici come carrier aggregation e voice-over-NR sono certamente importanti, il più grande miglioramento del modem X60 offre è nella sua dimensione. Il nuovo modem di Qualcomm è il primo ad essere costruito utilizzando un processo 5nm, consentendo una maggiore efficienza su un ingombro ridotto. Questo è un grande salto dal 7nm X50 e X55, ed è improbabile che qualcuno sarà in grado di recuperare in qualunque momento presto, tra cui Apple. E questo è esattamente il messaggio che Qualcomm vuole inviare.

Size over speed

Non è un segreto che Apple salirà a bordo del treno 5G con il prossimo iPhone 12, ma ciò che non è così certo è quale modem utilizzerà. Apple e Qualcomm hanno stipulato un accordo pluriennale per la fornitura di chip per l’iPhone, che tutti presumono includerà un modem 5G, soprattutto perché Qualcomm è fondamentalmente l’unico gioco in città.

 qualcomm x60Qualcomm

Il modem X60 dovrebbe farsi strada nei telefoni Android e negli iPhone nel 2021.

Ma dopo che Apple ha raccolto gli scarti di business del modem per smartphone di Intel, la dipendenza da Qualcomm non fa parte dei piani a lungo termine di Apple. Ma l’X60 mostra che Qualcomm non vede quel percorso come un’inevitabilità. Saltando a 5nm con la terza generazione del suo modem 5G, Qualcomm sta offrendo un modem più piccolo e più efficiente, che sembra essere proprio le ragioni per cui Apple avrebbe costruito il proprio modem in primo luogo. Un modem più piccolo e più efficiente aiuterebbe Apple a mantenere l’iPhone sottile senza sacrificare la durata della batteria.

C’è anche il problema dell’antenna. Un recente rapporto di Fast Company dettagliato gli sforzi di Apple per progettare la propria antenna per l’iPhone 12 dopo aver rifiutato il modulo di antenna QTM525 5G mmWave Qualcomm attualmente rende a causa delle sue dimensioni. Ma una nuova antenna è in arrivo con il modem X60, che ” presenta un design più compatto rispetto alla generazione precedente che consente smartphone più sottili e più eleganti.”

Se questa non è una risposta diretta ad Apple, non lo so cosa sia. Qualcomm non avrebbe nemmeno divulgare esattamente quanto più piccolo il modem QTM535 è “per motivi competitivi”, che fondamentalmente un professionista nyah nyah nyah-nyah nyah ad Apple. Qualcomm vuole che Apple sappia che la sua antenna non sarà così buona.

Quindi, anche se il nuovo modem e l’antenna non sono pronti per l’iPhone 12—Qualcomm era relativamente vago su una timeline, solo dicendo che “gli smartphone premium commerciali” che utilizzano il nuovo sistema modem sono “attesi all’inizio del 2021″—Qualcomm sta mettendo un’enorme pressione su Apple per fornire un sistema migliore dell’X60, per timore che abbiamo un altro Antennagate

Quindi, mentre Apple potrebbe essere al lavoro in una soluzione 5G nostrana per iPhone e iPad, Qualcomm non lascerà che il più grande produttore di telefoni premium scappi così facilmente. Con il modem X60, Qualcomm non sta solo cementando il suo vantaggio come fornitore 5G sui telefoni Android, ma sta anche cercando di bloccare l’iPhone per il prossimo futuro. Certo, Samsung si preoccupa della magrezza e della durata della batteria, ma solo Apple ha i mezzi per andarsene. E Qualcomm non vuole che accada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.