Amarengo

Articles and news

Il Digiuno Dieta e Allenamento Che ha Aiutato una Mamma di 2 Perdere 220 Libbre e Mettere il Diabete in Remissione

Cosa Sapere Su Cercando Intermittente il Digiuno, Mentre la Gestione del Diabete

Mentre SE può essere un efficace e spesso un modo sicuro per perdere peso per le persone senza diabete o altre sottostante condizioni di salute, gli esperti concordano sul fatto che le persone con diabete dovrebbero essere estremamente cauti circa il piano.

Per prima cosa, un piccolo studio pubblicato a febbraio 2018 in Diabetic Medicine suggerisce che il digiuno intermittente può aumentare il rischio di ipoglicemia nelle persone con diabete di tipo 2. I sintomi di zucchero nel sangue basso includono nausea, mal di testa, tremore e, nei casi più gravi, l’ipoglicemia può portare a gravi complicazioni come coma diabetico, convulsioni o persino morte, secondo la British diabetes association Diabetes.co.uk.

Questo non è l’unico vantaggio di mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue se hai il diabete di tipo 2. “Mantenere i livelli di zucchero nel sangue costante è super-importante perché può aiutare con la gestione del peso,” dice Despina Hyde Gandhi, RD, CDE, un dietista presso la New York University (NYU) Programma di gestione del peso di Langone a New York City, e il presidente della Greater New York Dietetic Association. Per le persone con diabete, IF può mettere il corpo in modalità di fame, rallentando il metabolismo e facendo in modo che il corpo si aggrappi al grasso. Quel peso extra può a sua volta influenzare negativamente i livelli di glucosio nel sangue, Hyde dice.

I periodi di digiuno possono anche far sentire le persone stanche, deboli, traballanti e eccessivamente affamate. “Sentendoti in questo modo, è più probabile che tu mangi troppo e faccia scelte sbagliate”, spiega Hyde Gandhi. “Ovviamente perderesti peso, ma non è in modo sano.”

Come il digiuno intermittente ha aiutato Giddens a migliorare il suo benessere

Combinato con IF, Giddens ha reso un’alimentazione sana e un regolare esercizio fisico una priorità nella sua vita.

Ora inizia la sua giornata con caffè in stile “antiproiettile”con olio di cocco-una combinazione che viene propagandata per sopprimere la fame e aumentare l’energia, anche se mancano ricerche su questa combinazione, e va notato che l’olio di cocco può aumentare i livelli di LDL, o “cattivo” colesterolo, peggiorando la salute del cuore. Il suo primo pasto di solito consiste in chili di tacchino con 10 tipi di verdure, bastoncini di sedano e formaggio senza grassi e yogurt greco con frutti di bosco.

CORRELATI: Quale tipo di yogurt è meglio per le persone con diabete di tipo 2?

Gli snack includono ricotta con pomodori, gelatina senza zucchero o una barretta proteica per respingere la voglia di indulgere in dolci da ufficio. La cena potrebbe essere” rotolo di uova in una ciotola”, che include carne di maiale tagliuzzata, verdure e patate dolci, insieme a un dessert ad alto contenuto proteico come i cupcakes Lil Buff o il gelato al burro di arachidi Halo Top.

“Ho più energia, dormo meglio, mi ammalo meno e mi sento meglio con me stesso e le cose che posso fare”, spiega Giddens. “La mia fiducia è molto meglio, ed è meno sul peso ora e più sulla salute.”

Per l’esercizio, Giddens esegue da cinque a sei giorni di allenamenti CrossFit di un’ora oltre a pochi giorni di allenamento a intervalli ad alta intensità di 20 minuti (HIIT), allenamento della forza o ginnastica. Una volta che non è in grado di fare un singolo push-up, Giddens può ora completare un set di 45. Lei può anche back-squat 240 lb e stacco 325 lb.

Gli esperti dicono che ogni persona è diversa, ma si deve prestare attenzione a qualcuno con diabete di tipo 2 che decide di fare sia IF che HIIT, specialmente per coloro che stanno assumendo insulina.

“Solo avendo il diabete, c’è un rischio più elevato di andare ipoglicemizzanti, soprattutto nella combinazione di digiuno con allenamenti HIIT,” dice Megan Ostler, un nutrizionista dietista registrato per iFit con sede a Logan, Utah.

Con questi cambiamenti di dieta e stile di vita, Giddens è stata in grado di far cadere più di 220 libbre e contando, con il suo peso che ora si aggira intorno a 170 a 175 libbre.

“Sono stupita ogni giorno delle cose che il mio corpo è in grado di fare ora”, dice.

CORRELATI: Cosa sapere sull’esercizio con il diabete prima di iniziare

Oltre a IF, Giddens dice che la chiave per perdere peso e mantenere la sua nuova taglia di pantaloni sta nel pianificare i suoi pasti per la settimana usando l’app MyFitnessPal. “Mangio un sacco delle stesse cose ogni giorno perché è più facile da preparare e non tendo ad annoiarmi. Ma se voglio cambiarlo, pianifico anche questo”, dice.

Ora, oltre alla sua perdita di peso, l’A1C di Giddens è normale e non prende più metformina. I benefici non sono stati solo fisici. “Sono più mentalmente sano di quanto non sia mai stato nella mia vita”, dice.

Quando le persone ascoltano la sua storia e le chiedono quale fosse il suo segreto per perdere peso, lei dice loro che non ce n’è. “È un lavoro duro ed è impegno. Sta mangiando ed è esercizio. Non c’è un proiettile magico che lo risolverà”, dice. “Se posso farlo, chiunque può farlo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.