Amarengo

Articles and news

Hova E fuori: JAY-Z si ritira? La vera storia di Shawn Carter

Volevo che le mie ultime 12 canzoni fossero il mio album più personale finora. Scrivere il libro nero mi ha fatto concentrare sulla registrazione del mio ultimo volume, L’Album nero. Dovendo ricordare le storie della mia infanzia, i miei giorni hustling, e i miei primi giorni nel mondo della musica mi ha fatto pronto. Intervistando mia madre, ho imparato cose sui miei genitori e sul loro matrimonio che non avrei mai scoperto se non avessi scritto questo libro. Se i tuoi genitori hanno divorziato o rotto quando eri un bambino, è difficile immaginarli come due giovani che una volta si innamorarono, che avevano sogni per la loro famiglia e buon tempo e ghits, ed erano fondamentalmente umani. Penso che una delle cose che i miei amici apprezzano di più di me è il mio amore per la privacy. Per i fan, so che questo può essere frustrante. Così la sfida per me nello scrivere la mia autobiografia è stato quello di bilanciare che fuori.

Non sono mai stato un headliner. Sono sempre stato un allenatore o un team leader. Anche a Trenton, quando ho iniziato a spacciare. Indossavo un elastico al polso, come un fermasoldi del ghetto. I piccoli tizi che lavoravano con me dovevano guadagnarsi gli elastici. Hanno dovuto fare una certa quota per la settimana per ottenere l’elastico. Se hanno fatto qualcosa che non era approfondita, come il lavoro perso o mettere qualcuno della squadra a rischio, hanno ottenuto il loro elastico spuntato.

Con la stessa filosofia, ho sempre voluto che Memphis Bleek fosse la star dell’etichetta. Ecco perché Vol. 2 Hard Duro colpo La vita inizia con lui. Bleek è andato oro, e questo è grande per tutti gli artisti. Ma penso che la mia presenza all’etichetta sia stata un dono e una maledizione. Non c’è modo di spiegare perché il pubblico si connette con certi artisti. Ma so che in un’altra etichetta, Beanie Sigel e Bleek sarebbero stelle più grandi di quanto non siano ora.

Brooklyn’s Finest

Ho letto articoli in cui le persone confrontano il rap con altri generi musicali, come il jazz o il rock’n’roll. Ma è davvero più simile a uno sport. Boxe per l’esattezza. La resistenza, l’esercito di un uomo, l’aspetto del combattimento, l’anello, il palcoscenico e il fatto che i pugili non smettono mai quando dovrebbero. Inoltre, storicamente, i pugili finiscono in cattive condizioni finanziarie. Quando penso agli atleti che hanno lasciato il loro gioco quando stavano ancora dominando il loro sport, penso a Jim Brown e Barry Sanders.

Michael Jordan, che, accanto a Biggie, è l’unico negro al di fuori della mia famiglia o squadra che amo assolutamente, ha fatto due anni troppi. Quando è andato ai Washington Wizards, mi ha ucciso come fan. Sapevo che stava cercando di realizzare qualcosa dentro di sé. Ma per me, come fan, vederlo uscire dalla pensione per la prima volta, dopo che suo padre è stato sepolto, tornare e vincere campionati, non c’era niente di meglio al mondo. Nel 1998, i Tori erano giù, Jordan ha segnato, ha rubato la palla da Karl Malone, ha segnato di nuovo, poi è venuto giù, ha spinto un ragazzo, ha colpito il colpo vincente! Avrei potuto morire, avrei potuto sdraiarmi e morire dopo quella partita. Era troppo perfetto. Probabilmente è per questo che è tornato-era troppo perfetto.

Ho avuto momenti come questo nella mia carriera, momenti in cui la tua abilità trascende chi sei come essere fisico. Quasi non ti senti umano. È ciò di cui parlano gli artisti o gli atleti quando dicono che Dio stava lavorando attraverso di loro. Fa paura. E ‘ quasi come se dovessi tornare indietro e scopare per ricordare a te stesso e al mondo che sei umano. È ciò di cui parlano gli artisti o gli atleti quando dicono che Dio stava lavorando attraverso di loro. Fa paura. E ‘ quasi come se dovessi tornare indietro e scopare per ricordare a te stesso e al mondo che sei umano.
Poi c’è qualcosa che ricordo che Jordan ha detto sul sentirsi non ispirato a cui posso relazionarmi. Quando è entrato nella NBA, non vedeva l’ora di giocare con Magic Johnson e Larry bird, e loro

È quasi come se dovessi tornare e f**k per ricordare a te stesso e al mondo che sei umano.

entrambi si ritirarono relativamente presto nella carriera di Jordan. Mi sento così su Big e ‘ Pac. Sono entrambi ancora molto presenti nell’hip hop; Biggie in termini di influenza e l’amore che la gente ha per lui come il più grande MC. Teniamo tutti in vita Big campionando; questa è la mia intenzione quando uso i suoi testi, per tenerlo presente nel gioco. Tupac ha praticamente una pubblicazione di album all’anno, quindi competere con lui è ancora un gioco di vendite e numeri. Ma non è la stessa cosa. Vorrei che fossero ancora qui.

Posso onestamente dire che mi annoio con l’hip hop. Passo molto tempo a sentirmi privo di ispirazione. Credo di essere viziata. Sono cresciuto in un periodo in cui hai avuto Ice Cube e Brand Nubian che pubblicavano album nello stesso anno. Uno era West Coast, gangsta, e politica, e l’altro era East Coast, elegante, e politica. Opposti polari ma ancora collegati, con il supporto folle dalla stessa ventola. Ora, nessuno fa più un album. Non appena entrano nell’ufficio della loro etichetta, i dirigenti chiedono un singolo. So di essere colpevole di aver concretizzato quel formato, ma si attenua ogni volta che viene copiato. Un rapper farà la loro canzone” girl”, la canzone” club”, e poi la loro ” gangsta white label.”Non si tratta più della musica. Si tratta di raggiungere i numeri.

Per me, è dal mio cuore. Se non fosse stato così, mi sarei fermato anni fa. La gente cerca di buttarmi in una scatola commerciale ora. Ho venduto un sacco di dischi. Ho fatto degli inni. Il fatto è che non ho necessariamente deciso di fare un disco hard-core o un disco pop. Non credo nemmeno di andare in studio a fare un disco enorme. Alcuni dei miei dischi più grandi hanno avuto i ganci più cattivi. Ascolta “Big Pimpin” o “Posso avere un hook” Il gancio è ” Posso ottenere un f * * k voi?/ Per le b * tches / Da tutti i miei ni * * * s / Che non amano hos.”Ora che era un disco enorme, ma non era” Ti amo baby.”Quello non era un record di formula. Era solo un buon disco che si è rivelato enorme.

Che altro posso dire?

Il mio sogno quando ho fatto ragionevole dubbio era quello di fare un album. Pensavo di essere artistica, di fare dichiarazioni. Ma quando ci siamo seduti con Russell Simmons e Lyor Cohen per negoziare con Def Jam, ero l’unico artista su Roc-A-Fella che poteva chiudere l’affare. Erano interessati solo a noi a causa del calore da ragionevole. Quindi, una volta firmato quel contratto, sapevo che sarei stato nella cabina vocale per altri cinque o sette album. Nel mio cuore, ho sempre voluto che qualcun altro lo facesse. Volevo fare l’uomo d’affari.

Non ci sono stati grandi momenti in cui ho pensato, Ok, questo è tutto. Il prossimo album sara ‘ l’ultimo. Onestamente, lo dico da un minuto. E ‘ da un secondo che sto facendo i fumi. Tutto torna all’ispirazione. Ho sentito canzoni che mi piacciono, ma l “ultima volta che ricordo di essere veramente, veramente ispirato è stato quando ho la testa” Who Shot Ya.”Biggs mi ha fatto guidare ad Harlem per incontrarlo in un angolo nel cuore della notte per suonarmi quella canzone. Sa che se sento qualcosa di veramente creativo, mi farà venire voglia di essere più creativo con la mia musica.

Ci sono artisti che ancora mi emozionano, come dead prez, che mi ricordano Cube– sono politici e di strada. 50 Cent ha beneficiato di avere una storia di vita avvincente, un senso dell’umorismo e un grande tempismo. Ha fatto quello che io chiamo “DMX-ed” il gioco. Il tipo di dischi” Scusami miss “e” Beautiful ” stavano ottenendo tutto l’amore, e lui è venuto e ha fatto di nuovo strada. DMX ha fatto la stessa cosa cinque anni fa. Inoltre, 50 ha pubblicato numeri per la prima volta come Puff. Ora si trova ad affrontare la stessa sfida che abbiamo affrontato, che è quello di rimanere rilevante per un periodo di tempo.

Quindi per almeno due anni, questo è il mio ultimo album, e dico solo due anni perché ho già persone che vengono da me per strada che giurano di essere depresse che sto andando in pensione. Ci vorrebbe qualcosa di veramente drastico per farmi fare un altro album. Persone che piangono per le strade, o una petizione con 3 milioni di nomi sopra, o me in un angolo come un drogato, ritirandomi dal rap. Ma a meno che non sia ispirato da qualcosa, non vedo un album full-length di Jay-Z che scende dal luccio. Ma sono umano. Ghostwriting per altri artisti potrebbe in realtà essere il mio sbocco creativo. Posso fare collaborazioni, ma non per un anno. Ho letto Miles Davis ha fatto questo-ha preso una pausa-e lo capisco ora. Probabilmente è arrivato a un punto in cui sentiva di non poter sentire cosa veniva suonato, e doveva solo fermarsi. Non ha suonato il corno professionalmente per un paio d’anni. Ho davvero fatto questo gioco rap a morte. Nessuno può essere arrabbiato con me per averlo messo giù.

Devi Amarmi

Non vedevo mio padre da quasi 20 anni quando le mie mamme hanno iniziato a parlare di organizzare un incontro con noi. All’inizio, non capivo il punto, e gliel’ho detto. Sentiva che, con tutto il mio successo, mancava ancora questa parte enorme della mia vita. Non pensava che avremmo dovuto riunirci tanto quanto riconciliarci. Non pensavo di andare in giro ad essere arrabbiato

Per almeno due anni, questo è il mio ultimo album. A meno che non sia ispirato da qualcosa, non lo vedo.

al ragazzo, ma mia madre ha visto alcuni dei commenti che avevo fatto su di lui su record come me ancora aggrappato al dolore della mia infanzia. Stava davvero lavorando da entrambe le parti, perché mio padre non era andato da lei per organizzare un incontro; era troppo orgoglioso. Non voleva che pensassi che stesse cercando di prendermi perché ero un milionario o un famoso rapper. Me lo dice lui. Non sono così tanto ora, ma posso sicuramente essere orgoglioso e testardo. Così mia madre organizzò questa riunione dove sarebbe venuto a casa mia. Abbiamo mandato una macchina a prenderlo e tutto il resto, ma sapevo nel mio cuore che non si sarebbe presentato e non l’ha fatto.

Non poteva spezzarmi il cuore due volte. La prima volta che se ne andò, quella fu la mia più grande e unica crepacuore nella vita. Non ho mai permesso a nessuno di farmi del male, sicuramente non due volte. Ma mia madre era seria; sapeva come l’alcolismo aveva mangiato via la maggior parte dei suoi organi quanto poco tempo stava effettivamente lavorando con. Così ha spinto di nuovo.

La seconda volta che lo abbiamo impostato, è venuto. Era pazzo a disagio. La mia casa è dove tutta la mia famiglia si riunisce. Abbiamo i pasti del sabato, e il mio chef o mia madre e le mie sorelle cucinano per i miei nipoti e nipoti, e quando è entrato, si è sentito completamente escluso. Era a casa mia, ed eravamo ancora una famiglia, e probabilmente l’ha ucciso vedere che eravamo sopravvissuti alla sua partenza—eravamo ancora interi. Non sono uscito dalla mia stanza. Mia madre continuava a offrirgli cibo, qualsiasi cosa per metterlo a suo agio. Infine, ha portato fuori alcuni orsi Gummi che avevo nascosto lontano dai bambini, e ha preso quelli. Quando mia madre lo portò nella mia stanza, si comportò come se lo stesse depositando e lasciandoci parlare, ma andò in giro per la palestra collegata alla mia camera da letto e origliò la nostra conversazione.

Quando era lì davanti a me, era come guardarsi allo specchio. Sono alto come lui, magro – eravamo esattamente uguali. Non avevo molto da dire, solo una domanda. Volevo solo che mi dicesse come avrebbe potuto lasciare suo figlio-uno che assomigliava esattamente a lui-per crescere se stesso. Qualunque fosse il dramma di mia madre, non ha mai cercato di nasconderlo. E ‘lui che ha deciso che sarebbe andata cosi’. Ha cercato di colpirmi con delle scuse. Disse che mia sorella Annie sapeva dov’era, che mio fratello Eric era andato a trovarlo. Era ancora orgoglioso. Gli ho detto che ero un bambino. Non avrei dovuto cercarti, eri

Volevo solo che mi dicesse come avrebbe potuto lasciare suo figlio—che sembrava esattamente come lui—per crescere se stesso.

dovrebbe cercarmi. Alla fine si ruppe e ammise che si sbagliava. Ha detto che gli dispiace. Mi dispiace davvero. Sono sicuro che era qualcosa che voleva dirmi per anni. So che avrei voluto fare quella domanda per tutta la vita. E ‘ retorica. Non c’è risposta. Ma avere l’opportunità di guardarlo in faccia e fare quella domanda è stato un regalo di mia madre per me.

Mi sono sentito sbloccato dopo quella conversazione. Ho avuto relazioni a lungo termine con tre belle donne che mi hanno amato a morte, ma avevo sempre trattenuto. Non ero mai stato innamorato, perché il mio cuore era ancora spezzato da mio padre. L’unico modo in cui posso essere completamente aperto anche ora è a causa del tempismo. Perché ho seppellito mio padre con la comprensione tra di noi.

The Takeover

La prima volta che ho incontrato Russell Simmons è stato ad un concorso di talenti rap nel Queens. Qualcuno, doveva essere mio cugino B-Hi, mi è entrato e non mi ha detto dove fosse. Non mi avrebbero mai fatto andare nel Queens senza farlo cosi’. II. Cool J era uno dei giudici. Ero pazzo giovane, tipo 15. Ricordo che avevo una pistola addosso, la stessa che portavo in giro in una scatola VHS vuota.

Ho perso. Ho ottenuto il secondo posto, che per me, allora e ora, era lo stesso di venire in 50°. Ma Russell scese dal palco e disse: “Yo, ragazzo, voglio che mi chiami, ecco il mio numero.”Ho provato a chiamarlo un giorno, e mi hanno detto che non era lì. Potrei aver provato a chiamare un’altra volta, ma dopo sono entrato in una modalità buco, tipo, non chiamerò di nuovo questo ni * * a, pazzo! Non gli ho mai raccontato quella storia. Anni dopo, Damon Dash e io avevamo un accordo da un milione di dollari sul tavolo con Def Jam. Ho ancora quel buco dentro di me, tipo, se non se lo ricorda, non glielo sto ricordando. Le cose accadono quando dovrebbero, quello che dicono sul tempo divino è fondamentalmente vero.

Io, Dame e Biggs proveniamo da luoghi diversi. Brooklyn e Uptown. La cosa che teneva tutto insieme era la nostra ambizione. Volevamo tutti la stessa cosa, che vincesse Roc-A-Fella. La casa discografica, la compagnia cinematografica-che era tutto parte della visione. Ma io e Dame siamo persone totalmente opposte. Vive per il dibattito, la negoziazione. Mi piace stare lontano da quello. Anche se sono coinvolto in un sacco di affari, sono un artista. Sono più creativo. Non mi piacciono le trattative, le chiacchiere avanti e indietro. Dimmi solo cosa succede quando sara ‘finita, e lavoreremo da li’. Sono il ragazzo dello studio. Dame ha fatto la cosa esecutiva. Vedere i progetti che noi tre abbiamo concepito fino in fondo, affrontare il giorno per giorno, persino proteggermi da alcuni dei bullsh*t in modo da poter essere un artista totale quando era necessario. Quindi è stato fantastico, ci siamo completati a vicenda.

Odio che i media hanno creato una storia che Dame e io abbiamo manzo. Ci fa apparire come bi * * hes, come se fossimo qui fuori a litigare per qualcosa quando non poteva essere più lontano dalla verità. Noi tre abbiamo fatto un sacco di soldi insieme, non abbiamo niente di cui arrabbiarci, punto.

Non frequentiamo più di prima, ma non è un problema. E ‘ come se le persone facessero cose diverse. E quando le altre persone intorno a noi lo vedono, allora diventerà cliquish, e poi inizierà a creare spazio per qualcuno della mia squadra, che sono fondamentalmente i tizi con cui sono cresciuto da Marcy e dalla mia famiglia, per dire qualcosa come, “Non lo faccio** con Dame.”O la stessa cosa dalla sua parte. Dame ha avuto gli stessi amici di Harlem da quando era un bambino, e se vedono che non stiamo insieme costantemente, dà loro lo spazio per dire: “Non lo faccio** con Jay.”Ecco da dove provengono tutte queste voci.

Con Cam’Rom e i diplomatici, è ancora meno grave. Cam vuole costruire il suo Roc. Chi non lo farebbe? Ma quando è tutto detto e fatto, proprio come ho rispetto per Russell, Cam ha rispetto per me, e quando ci vediamo, non ci sono problemi. Dame usato per gestire lui, così naturalmente, il loro rapporto è più vicino. Ma ho fornito l’opportunità per lui essendo il giocatore di franchising—lo sa. Ma al pubblico, sembra brutto, come un po ‘ di bi * * h sh * t, e lo odio, ma non abbastanza per andare alla radio e raddrizzare le cose.

Ma per quanto riguarda Dame e io, paragono la nostra situazione attuale a LA Reid e Babyface. Abbiamo creato ricchezza e una dinastia musicale insieme. Quando ci vediamo, ridiamo e calci come abbiamo fatto prima. E ‘ solo che non usciamo tutti i giorni. Quando stavamo costruendo l’etichetta che abbiamo usato per appendere fuori ogni singolo giorno. Andavamo nei locali tutte le sere a comprare tutto il bar. Andavamo ad Atlanta, a Freaknik o qualcosa del genere, frontin’. Indossavamo tutti le giacche con il logo, noleggiavamo limousine, mettevamo Roc-A-Fella sulla targa. Il nostro ritrovo

Io e Dame siamo persone totalmente opposte. Vive per il dibattito. Mi piace stare lontano da quello.

è stato spinto a promuovere l’azienda. Quindi tutto quello che abbiamo fatto da quel momento in cui ci siamo svegliati fino al momento in cui siamo andati a dormire è stato dedicato a Roc-A-Fella. Tutti abbiamo ancora la stessa ambizione, ma ora andremo in direzioni diverse. Ho aziende che voglio costruire da zero. Questo è l’alto, per creare qualcosa dal nulla. Dame sta facendo la stessa cosa con il cinema. È tipico che i media creino manzo dove non ce n’è, ma non siamo tipici tizi con qualsiasi sforzo di immaginazione. Abbiamo fatto la storia insieme.

Fade To Black

So che altri rapper hanno scritto autobiografie o memorie, ma non ero sicuro che fosse qualcosa che dovrebbe accadere fino a quando ero più vecchio, come Miles Davis ha fatto. Ma nell’hip hop, tutto è accelerato. Miles ha scritto il suo libro alla fine della sua carriera musicale, che è stata lunga decenni. Dieci anni nell’hip hop sembrano decenni. Malcolm X ha pubblicato il suo a 40; deve aver avuto la vita che si avvicina a lui. Spero di continuare a vivere e crescere. Non penso di essere Miles o Malcolm, ma so che la mia storia di vita può dare una prospettiva reale sulla mia generazione, i tempi epici che abbiamo affrontato e le scelte che abbiamo fatto. Spero anche che la mia storia possa ispirare qualcun altro, speriamo che il prossimo giovane Shawn Carter, chiuso in un piccolo appartamento caldo in qualche edificio di progetto, con sogni molto più grandi delle sue finestre.

LEGGI DI PIÙ: L’influenza e l’eredità di JAY-Z, raccontata da 44 artisti e élite del settore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.