Amarengo

Articles and news

Famiglia, Amici di Escondido Native Fatalmente Shot by Las Vegas Police While Holding Cellphone Mistaken For Gun Call for Justice

La famiglia e gli amici di un Escondido native fatalmente shot by Las Vegas police while holding a cellphone that was mistaken for a gun chiedono giustizia per la loro amata.

“Hanno preso il figlio di qualcuno”, ha detto Gabriela Larios, amica del sospetto 23enne Keith Childress, Jr., che è stato condannato il mese scorso di crimini multipli in Arizona compreso rapina a mano armata e assalto aggravato. “Hanno preso il nostro amico. Vogliamo solo sapere cosa è successo e vogliamo solo sapere perché!”

La sparatoria è avvenuta giovedì dopo che Childress era stato sotto sorveglianza e fuggito dalle autorità federali, ha detto la polizia di Las Vegas in una dichiarazione.

Childress è stato trovato fuori da una casa a ovest del centro. La polizia ha detto che la sua mano destra teneva quella che credevano essere un’arma da fuoco.

Gli ufficiali gli dissero di gettare la pistola e gli ordinarono di fermarsi quando cominciò a muoversi verso di loro. La polizia ha detto che due agenti hanno aperto il fuoco quando Childress non ha obbedito ai loro comandi. E ‘ stato dichiarato morto sul posto.

La polizia in seguito ha detto Childress era in realtà in possesso di un cellulare.

Il capitano della polizia Matt McCarthy dell’ufficio di sorveglianza interna e polizia costituzionale del dipartimento ha detto che gli agenti hanno sparato all’uomo perché lo scontro era in una zona residenziale e ha coinvolto un uomo ricercato per tentato omicidio che pensavano stesse impugnando una pistola.

Reinhart ha detto che la famiglia di Childress vuole risposte e ha intenzione di indagare sulla sparatoria. Ha detto che la descrizione dalla polizia fa sembrare come se Childress voleva agenti di sparargli.

” Questo non mi ha colpito come il tipo di ragazzo che era. Aveva due figli e un bambino sulla strada”, ha detto Reinhart all’Associated Press.

Larios ha detto che è una delle tante che vogliono risposte, aggiungendo che ci sono ” modi non letali per abbattere qualcuno.”

” Lo dipingono come questo orribile mostro”, disse Larios.

“Non otteniamo risposte, nessuna scusa”, ha detto.

La polizia di Las Vegas ha identificato i due agenti che hanno sparato e ucciso Childress sabato. Il trentasettenne sergente Robert Bohanon e il 27enne agente Blake Walford sono attualmente in congedo amministrativo di routine.

L’avvocato Brad Reinhart ha avuto l’ultimo contatto con il suo cliente, Keith Childress Jr., 23, il mese scorso quando una giuria è stata impostata per emettere un verdetto nel suo processo per aver rubato marijuana e pistole da una casa di Phoenix in 2013. Reinhart ha detto che ha mandato un messaggio a Childress per essere in tribunale, ma non si e ‘ mai presentato.

“Non si è presentato all’udienza finale. Avevano un mandato per lui”, ha detto Reinhart all’Associated Press.

La polizia di Las Vegas ha detto che stavano assistendo U. S. marshals in arresto Childress perché è stato accusato di molteplici crimini violenti in Arizona, tra cui tentato omicidio. Reinhart ha detto mentre i crimini Childress ‘erano gravi, non hanno mai incluso l” accusa di tentato omicidio.

Secondo i registri della Corte superiore della contea di Maricopa, una giuria ha condannato Childress il dic. 17 di furto con scasso, rapina a mano armata, sequestro di persona, aggressione aggravata e furto.

L’ufficio del Coroner della contea di Clark ha identificato Childress sabato e ha detto che è morto per ferite da arma da fuoco multiple. La sua morte è stata dichiarata omicidio.

“È stato sicuramente coinvolto in una brutta situazione”, ha detto Reinhart. “Ma non era un tipo violento.”

Nel frattempo, il suo amico, Larios, è in lutto per la perdita della sua amica.

“Non lo vedrò mai più”, ha detto. “Non ho avuto modo di dire addio.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.