Amarengo

Articles and news

Come ritagliare e raddrizzare le foto in Lightroom

Ritagliare e raddrizzare le foto sono passaggi fondamentali dell’elaborazione delle immagini in Lightroom. Possono anche essere i primi passi per ridimensionare le foto in Lightroom.

Ma prima di iniziare, è importante sapere che Lightroom utilizza ciò che è noto come editing non distruttivo. Ciò significa che le tue immagini originali sono al sicuro. Tutte le modifiche apportate a Lightroom, incluso il ritaglio o il raddrizzamento, in realtà non cambiano l’immagine originale. Piuttosto, la modifica in Lightroom crea una serie di istruzioni da applicare quando si esporta l’immagine per creare una nuova versione. Quindi, anche se puoi vedere i cambiamenti in Lightroom, ti assicuro che non stai danneggiando la tua immagine originale.

Se vuoi essere più cauto, crea una copia virtuale dell’immagine throte su cui vuoi lavorare (fai clic destro sulla miniatura e scegli Crea copia virtuale). È quindi possibile lavorare su quella copia senza influire sulla copia principale.

Un’altra cosa che è importante sapere fin dall’inizio è che il ritaglio non è la stessa cosa del ridimensionamento. Ho un post separato che spiega come ridimensionare le foto in Lightroom.

Per l’esempio qui sotto, userò una foto della Cariatide di Townley, una statua romana che è esposta proprio all’interno dell’ingresso principale del British Museum di Londra. È stato girato su una Nikon utilizzando il formato RAW di Nikon, NEH. Ma se si sta utilizzando foto in formato RAW, TIFF, PSD, o JPG, il processo è lo stesso.

Accesso allo strumento di ritaglio

Tutto il ritaglio e il raddrizzamento vengono eseguiti nel modulo di sviluppo di Lightroom. Se siete nel modulo Libreria o qualcos’altro, basta usare il menu modulo in alto a destra o semplicemente premere il tasto D.

Una volta in modalità Sviluppo, fare clic sull’icona Ritaglia, che è il rettangolo con trattini.

Come ritagliare e raddrizzare le foto in Lightroom

Quando si fa clic sullo strumento Ritaglia, accadono due cose. Nel pannello immagine, sovrapponendo l’immagine, si otterranno nuove linee guida e bordi. Nel pannello strumenti a destra, le opzioni Ritaglia & Raddrizza verranno visualizzate.

Come ritagliare e raddrizzare le foto in Lightroom

Ecco un primo piano delle opzioni di ritaglio & Raddrizza.

Come ritagliare e raddrizzare le foto in Lightroom

Ritaglio

Il modo più rapido per ritagliare è trascinare le linee guida nel punto desiderato. È possibile trascinare gli angoli o i lati (compresi superiore e inferiore).

Questo è il modo rapido e approssimativo per farlo, ma perché si arriva a visualizzare immediatamente i risultati, può anche essere spesso tutto quello che dovete fare.

 Come ritagliare e raddrizzare le foto in Lightroom

Come ritagliare e raddrizzare le foto in Lightroom

Se questo ti dà il risultato che stai cercando, grande, ma c’è di più che puoi fare per ottenerlo proprio così.

Raddrizzamento di un’immagine

Noterai che la versione sopra non è diritta. Tutte le linee orizzontali nella cornice lo rendono abbastanza ovvio. Ci sono un paio di modi per raddrizzare una foto in Lightroom.

Il modo rapido e approssimativo è quello di spostare il cursore in un angolo delle guide di ritaglio, fare clic e ruotare. Ho fatto una versione esagerata qui.

Come ritagliare e raddrizzare le foto in Lightroom

Ho anche una guida più completa alla rotazione delle immagini in Lightroom qui.

Suggerimento bonus: Spostamento orizzontale in verticale (o viceversa)

In questa modalità, è anche possibile modificare l’orientamento del ritaglio. Se si inizia con un’immagine orizzontale (orizzontale), è possibile ritagliare un’immagine verticale (verticale). Ancora una volta, afferrare un angolo e trascinare verso l’angolo opposto diagonale. Le guide di ritaglio cambieranno orientamento. Così.

Come ritagliare e raddrizzare le foto in Lightroom

Raddrizzare trascinando e le guide di ritaglio è semplice e veloce e funziona in molti casi, ma c’è un modo molto più preciso per farlo: utilizzando lo strumento raddrizza. Troverete che con l’icona che sembra un righello:

Come ritagliare e raddrizzare le foto in Lightroom

È inoltre possibile utilizzare il cursore o anche inserire numeri precisi in gradi, se volete. Non c’è un modo davvero giusto per farlo-qualunque cosa ti porti il risultato che stai cercando. Ma nella maggior parte dei casi, trovo che lo strumento righello funzioni meglio per me perché posso allineare gli elementi nel fotogramma che voglio essere dritto.

Come ritagliare e raddrizzare le foto in Lightroom

Modifica delle proporzioni

Negli esempi precedenti, sto usando le stesse proporzioni in cui è stata scattata la foto originale, ovvero 3:2. Quando trascino le guide di ritaglio, la forma ritagliata rimane la stessa: cambiano solo le dimensioni e la posizione. Ma potresti voler cambiare le proporzioni. Per attivare questa opzione, utilizzare l’icona del lucchetto.

Quando il lucchetto è chiuso, blocca le proporzioni. Se si desidera attivare o disattivare, basta cliccare sul lucchetto. La differenza tra bloccato e sbloccato non è così evidente come potrebbe essere, ma ecco come appaiono i due stati. Un altro modo per dire è che se non è possibile modificare la forma del raccolto, è bloccato.

Come Ritagliare e Raddrizzare le Foto in Lightroom

Come Ritagliare e Raddrizzare le Foto in Lightroom

È anche possibile specificare un particolare rapporto di aspetto, facendo clic sul menu a discesa accanto all’icona di blocco. Puoi anche inserire un formato personalizzato se stai cercando di adattarlo a uno scopo particolare.

Come ritagliare e raddrizzare le foto in Lightroom

In questo esempio, lo sto cambiando in un rapporto di aspetto quadrato. Una volta scelto 1×1 dal menu a discesa, il lucchetto si bloccherà di nuovo perché hai specificato un particolare rapporto di aspetto.

Come ritagliare e raddrizzare le foto in Lightroom

Ma supponiamo di volere un rapporto di aspetto completamente libero. Gli esempi potrebbero essere la creazione di un banner ampio e stretto per l’intestazione di un sito web. Per fare ciò, assicurarsi che il lucchetto sia sbloccato e quindi trascinare le linee guida.

Come Ritagliare e Raddrizzare le Foto in Lightroom

Diventa questo:

Come Ritagliare e Raddrizzare le Foto in Lightroom

Ritaglia Sovrapposizioni

Se si desidera un maggiore controllo sui vostri raccolti, Lightroom ha alcuni molto utile raccolto sovrapposizioni che servono come guida. Ho un post sulle sovrapposizioni di ritaglio di Lightroom e su come utilizzarle qui.

E questo è tutto per il ritaglio e il raddrizzamento di base. Ci sono opzioni più avanzate per ciò che equivale al raddrizzamento in 3D che utilizzano uno degli altri strumenti di Lightroom, ma lo affronterò in un altro post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.