Amarengo

Articles and news

Come creare una semplice presentazione in Lightroom

Modulo Slideshow Lightroom

Se hai più di una “certa” età, ti ricordi di aver creato presentazioni per amici o familiari. Il processo di visualizzazione richiedeva un proiettore e uno schermo, oltre a una stanza buia per consentire alle persone di vedere correttamente le diapositive proiettate.

Per fortuna, le cose sono andate avanti da allora e ora è molto più facile mostrare le tue foto a un pubblico. L’avvento di computer portatili, social media, blog e siti web di condivisione di foto ha reso il vecchio stile di presentazione ridondante.

Tuttavia, c’è ancora un posto per il nuovo stile di presentazione – uno visualizzato sul monitor di un computer, piuttosto che uno schermo bianco. Gli utenti di Lightroom possono creare presentazioni all’interno del programma stesso, utilizzando il modulo Slideshow, semplificando notevolmente il processo.

In questo articolo vi mostrerò come creare una semplice presentazione, e sottolineare alcune delle caratteristiche di personalizzazione più avanzate si potrebbe desiderare di esplorare.

Primi passi nel modulo Slideshow

È di grande aiuto se si crea una nuova collezione per le foto che si desidera utilizzare nella presentazione. Una volta fatto ciò, passare al modulo Slideshow. Vedrai, a seconda che tu l’abbia usato prima, qualcosa del genere.

Modulo Slideshow Lightroom

Fai clic sul pulsante Crea Slideshow salvato nella parte superiore della finestra Contenuto. Quando lo fai, Lightroom crea una nuova collezione di Slideshow che viene posizionata (per impostazione predefinita) all’interno della Collezione originale. Da questo punto in poi, tutte le modifiche apportate alla presentazione vengono salvate automaticamente, e non si può perdere.

Dai un nome alla tua presentazione nella finestra Crea presentazione e decidi dove salvarla usando il menu a discesa sotto Posizione. Se si seleziona la casella Crea nuove copie virtuali, sarà possibile modificare le copie virtuali nella raccolta Slideshow senza modificare gli originali.

Modulo Slideshow Lightroom

Piastre di identità

Se hai creato una piastra di identità personalizzata, potresti vederla visualizzata nell’angolo in alto a sinistra della presentazione, poiché molti dei modelli di presentazione di Lightroom incorporano piastre di identità nel loro layout.

È possibile spostare la targa di identità facendo clic e trascinando, o ingrandirla facendo clic su, e trascinando i quadrati bianchi intorno al bordo. Ora è probabilmente un buon momento per sottolineare che ci sono due tipi di piastre di identità personalizzate in Lightroom – Piastre di identità di testo grafiche e in stile.

Mentre le piastre di identità grafiche hanno i loro usi (principalmente come alternativa pittoresca alla piastra di identità predefinita di Lightroom) non è possibile ingrandirle oltre la loro dimensione nativa di 400 x 57 pixel senza pixelare la grafica, rendendole quasi inutili per l’integrazione in presentazioni. Le piastre di identità del testo in stile sono molto migliori in quanto Lightroom le ridimensiona semplicemente alla dimensione richiesta senza alcuna pixelazione.

Se non si desidera includere una targa di identità nella presentazione, andare al pannello Sovrapposizioni e deselezionare la casella Targa di identità. Questa è l’opzione più semplice, ma se lo desideri puoi creare la tua targhetta di identità di testo in stile andando su Lightroom > Identity Plate Setup (Mac) / Edit > Identity Plate (PC).

Modulo Slideshow Lightroom

Anteprima della presentazione

L’apertura del modulo Slideshow crea automaticamente una presentazione (sì, è così semplice) e se sei soddisfatto delle impostazioni predefinite hai già finito. Per vedere come appare, fai clic sul pulsante Anteprima presentazione (l’icona Riproduci) nella barra degli strumenti. Per ottenere il massimo effetto, ritrarre prima i pannelli superiore, inferiore e laterale (scorciatoia da tastiera: Maiusc+Tab).

Modulo Slideshow Lightroom

Personalizzazione della presentazione

Ora che avete visto la presentazione di default in azione, è il momento di dare un’occhiata a come è possibile personalizzarlo.

Il punto di partenza è il Browser dei modelli, che si trova nei pannelli di sinistra. Ci sono cinque modelli Lightroom tra cui scegliere. Sono completamente personalizzabili. Il modo più semplice per progettare la presentazione è quello di scegliere il modello che si ottiene più vicino a dove si vuole essere, e quindi effettuare le regolazioni necessarie da lì.

Modulo Slideshow Lightroom

Per la mia presentazione ho scelto il modello Ritaglia da riempire, che espande (e ritaglia) le foto nella presentazione per riempire l’intero schermo.

Modulo Slideshow Lightroom

La maggior parte dei modelli ha celle di testo. Se non si desidera che una cella di testo a comparire nella presentazione, è sufficiente fare clic su di esso e premere il tasto Canc (Mac) / Backspace (PC) sulla tastiera per rimuoverlo.

In alternativa, è possibile modificare il contenuto della casella di testo facendo clic sulla cella di testo, quindi andare al menu Testo personalizzato nella barra degli strumenti e selezionare Modifica. Si apre l’editor del modello di testo, in cui è possibile selezionare ciò che verrà visualizzato nella cella di testo.

Modulo Slideshow Lightroom

Se si desidera aggiungere una nuova cella di testo (ad esempio, se si utilizza il modello Ritaglia per riempire, che non ha nessuno), è possibile farlo facendo clic sul pulsante ABC nella barra degli strumenti. Selezionare Modifica (o uno dei preset) dal menu Testo personalizzato. Se si seleziona Modifica l’editor modello di testo si apre e si può scegliere ciò che apparirà nella cella di testo.

È possibile trascinare la cella di testo attorno alla presentazione per posizionarla e regolare la dimensione del carattere ingrandendo o rimpicciolendo la casella di testo trascinando le maniglie degli angoli o dei bordi. Vai a Sovrapposizioni di testo nel pannello Sovrapposizioni per impostare il tipo di carattere, il colore e l’opacità del carattere nella cella di testo attiva.

Modulo Slideshow Lightroom

Esportazione di presentazioni

Il modo più semplice per mostrare a qualcuno una presentazione è aprire Lightroom, accedere alla raccolta di presentazioni che si desidera visualizzare e premere il pulsante Riproduci.

Ci sono anche momenti in cui potrebbe essere necessario esportare la presentazione in un formato visualizzabile da altre persone, ad esempio un file filmato. Per farlo, fai clic sul pulsante Esporta video sotto i pannelli di sinistra. I video esportati vengono salvati nel formato. MP4, che è compatibile con molti lettori video tra cui Adobe Media Player, Apple Quicktime e Windows Media Player 12. Il video include musica se è stato aggiunto alla presentazione.

Modulo Slideshow Lightroom

Conclusione

Speriamo che questo articolo ti abbia dato una buona idea di ciò che puoi ottenere nel modulo Slideshow di Lightroom. Se ti piace quello che hai visto finora, prenditi del tempo per esplorare i pannelli di destra, dove scoprirai altri modi per personalizzare l’aspetto della tua presentazione.

Quali usi hai trovato per il modulo Slideshow di Lightroom? È abbastanza potente per le tue esigenze o preferisci un software alternativo? Fatecelo sapere nei commenti.

La collezione Mastering Lightroom

Mastering Lightroom ebooks Il mio Mastering Lightroom ebooks vi aiuterà a ottenere il massimo da Lightroom 4 e Lightroom 5. Essi coprono ogni aspetto del software dal modulo Biblioteca attraverso la creazione di belle immagini nel modulo di sviluppo e fare libri fotografici e presentazioni. Clicca sul link per saperne di più o acquistare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.