Amarengo

Articles and news

Come creare e utilizzare un predefinito di metadati in Lightroom

IIn questo articolo, imparerai come modificare un predefinito di metadati e come usarlo quando importi le tue foto in Lightroom.

Come creare e utilizzare un predefinito di metadati in Lightroom

Se vuoi essere pagato (o almeno ottenere il riconoscimento) per le tue foto, è davvero un’ottima idea includere il tuo nome e i dettagli di contatto nelle tue foto. Potresti scoprire che fare questo su una foto per foto (o anche in lotti) un po ‘ noioso. Troppo tempo trascorso a trattare con i metadati tende a prendere il divertimento della fotografia, nonostante sia un male necessario. Cosa succede se c’è un modo migliore?

In questo modo è il predefinito dei metadati. Un predefinito Metadati è un insieme predefinito di informazioni che viene aggiunto a tutti i file selezionati dal pannello Metadati, o (ancora meglio) viene aggiunto a tutti i file al momento dell’importazione. Può essere esteso e specifico per un lavoro, o generale da applicare a tutte le immagini.

Come creare e utilizzare un predefinito di metadati in Lightroom

Creazione di un predefinito di metadati

Creiamo un predefinito di metadati. Per prima cosa, vai al pannello Metadati nel modulo Libreria di Lightroom. Nella parte superiore è il menu a discesa Preset. Dall’elenco scegliere Modifica preset.

Come creare e utilizzare un predefinito di metadati in Lightroom

Un rapido sguardo alle intestazioni sopra mostra l’enorme quantità di informazioni che possono essere aggiunte ai file. Mentre il Preset Metadati che si sta andando a creare qui è per il copyright, è possibile creare un preset metadati per un evento specifico con tutte le parole chiave e didascalie preparati in anticipo. Fortunatamente, non è necessario questo livello di dettaglio per un preset di copyright.

Copyright IPTC

La prima sezione che devi compilare è la sezione Copyright IPTC. Mentre la Convenzione di Berna non richiede un anno per il copyright europeo, è meglio includerlo comunque per la compatibilità mondiale. Inizia con il simbolo del copyright © (Opzione + G su Mac, oppure tieni premuto Alt e digita 0169 su PC). In alternativa, copiarlo e incollarlo da questo articolo.

Come creare e utilizzare un predefinito di metadati in Lightroom

È il 2017, quindi aggiungi questo dopo il simbolo. Aggiungi uno spazio e poi il tuo nome. Questo testo verrà utilizzato anche come opzione di testo semplice per la filigrana.

La sezione successiva è lo stato del copyright. Ci sono tre opzioni qui; Sconosciuto, Protetto da copyright e di pubblico dominio. Ovviamente, è necessario scegliere protetto da copyright. Con questo preset, quando si apre un’immagine in Photoshop (o qualsiasi altro software che legge queste informazioni), il nome nella barra del titolo includerà un simbolo di copyright, lasciando chiunque apertura sapere che si tratta di un file protetto da copyright.

Come creare e utilizzare un predefinito di metadati in Lightroom

Diritti Termini di utilizzo è il campo successivo. Se stai mantenendo le immagini completamente diritti gestiti (le persone hanno bisogno del vostro permesso di utilizzare le foto), quindi inserire Tutti i diritti riservati qui. Se stai utilizzando una delle opzioni di licenza Creative Commons (ad es. Non commerciale con attribuzione), includi quello qui.

L’ultima opzione che hai qui è l’URL del copyright. Si può avere una pagina dedicata che spiega il copyright sul tuo sito web. In alternativa, potrebbe essere la tua pagina di contatto o l’indirizzo del sito web principale.

IPTC Creator

La seconda parte da compilare è la sezione IPTC Creator. Ciò include le tue informazioni di contatto in modo che gli utenti possano potenzialmente connettersi con te per chiedere il permesso di utilizzare la tua immagine. È piuttosto semplice e include il tuo nome, indirizzo, numero di telefono, indirizzo email e sito web. È assolutamente necessario includere queste informazioni.

Come creare e utilizzare un predefinito di metadati in Lightroom

Nota: se non desideri inserire il tuo indirizzo, inserisci il tuo Stato/Provincia, paese e un modo per contattarti: l’email è una buona opzione.

Quando hai finito, fai clic sul menu a tendina Preset in alto e scegli “Salva impostazioni correnti come nuovo preset”. Dare un nome appropriato, come “© 2017 ” e fare clic su Fine. In alternativa, premere Prima Fine, quindi scegliere Salva con nome nella finestra di dialogo visualizzata (sotto).

Come creare e utilizzare un predefinito di metadati in Lightroom

Assegnare un nome al predefinito e fare clic su Crea.

Come creare e utilizzare un predefinito Metadati in Lightroom

Questo è tutto ciò che serve per un predefinito metadati copyright.

Applica all’importazione

Quindi, apri la finestra di dialogo Importa. Premere Maiusc + Control + I su PC o Maiusc + Command + I su Mac. Seleziona qualsiasi opzione in alto al centro tranne AGGIUNGI. Vai alla sezione Applica durante l’importazione nel pannello di destra. Dal menu Metadata Preset, scegli il preset che hai appena creato.

create-a-metadata-preset-9

Una volta selezionato un predefinito di metadati, Lightroom lo ricorda per la prossima volta, quindi puoi semplicemente annullare la finestra di importazione. L’unico motivo per cui potrebbe cambiare è se si seleziona un altro preset o le preferenze di Lightroom vengono ripristinate.

Altri usi per i predefiniti di metadati

In questo modo si crea un predefinito di metadati. Ricorda che non sono solo limitati alle informazioni sul copyright. A partire dal preimpostazione del copyright come modello (quindi non stai inserendo di nuovo queste informazioni), puoi crearne uno per quello spettacolo di danza che stai girando. È possibile impostare la didascalia nel preset (ad esempio Spettacolo di danza a Dance Theatreda Dance group in data mese anno) e includere una serie di parole chiave appropriate per lo spettacolo.

Se stavi facendo un servizio di moda, potresti includere il nome dei modelli e le informazioni sul rilascio del modello.

Anche se finora non hai applicato i predefiniti di metadati, puoi comunque utilizzare la barra dei filtri nel modulo Libreria Lightroom per ordinare le tue immagini. Selezionare un anno dalla colonna Data, in questo caso, selezionare 2017, quindi Ctrl/Cmd+A per selezionare tutto, e dal pannello Metadati, selezionare il preset 2017. Queste informazioni verranno applicate a tutte le immagini selezionate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.